dal 1982
Diritti
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
Indice degli argomenti
Molti casi della vita di tutti i giorni creano problemi che non Ŕ raro sapere come affrontarli. Il riferimento principale Ŕ il nostro codice civile di cui, in queste pagine, forniamo semplici spiegazioni riguardo ai singoli articoli. Il linguaggio usato Ŕ comprensibile per venire incontro a chi non sempre riesce a interpretare le parole tecniche contenute nelle norme. Lo scopo Ŕ di aiutare il cittadino medio che, senza bisogno di rivolgersi a un legale, intende dirimere controversie e sciogliere nodi con l'applicazione della legge.

Google 
 
Web  www.softwareparadiso.it 
 

Si consiglia di consultare anche le seguenti altre sezioni del sito:
  1. codice civile (l'intero codice, anche con specifiche sezioni)
  2. parliamo di... (approfondimenti di vari argomenti)
  3. schede tecniche (svariate aree di studio)
  4. sentenze (sezione che comprende una notevole giurisprudenza sui temi di seguito trattati)
Elenco in ordine alfabetico o di articolo del codice civile:
(stiamo aggiornando queste pagine, finora ci sono 91 guide, archivia questo indirizzo e torna a visitarci)

  •  Condominio
  1. in fase di aggiornamento;
  • Distanze nelle costruzioni, luci e vedute
  1. DISTANZE NELLE COSTRUZIONI: art.873 c.c. sulla distanza minima fra le costruzioni;
  2. COMUNIONE FORZOSA DEL MURO SUL CONFINE: art.874 c.c. sulla possibilitÓ di usare un muro comune;
  3. COMUNIONE FORZOSA DEL MURO CHE NON E' SUL CONFINE: art.875 c.c. sui muri non sul confine;
  4. INNESTO NEL MURO SUL CONFINE: art.876 c.c. su come innestarsi nel muro sul confine;
  5. COSTRUZIONI IN ADERENZA: art.877 c.c. sulle costruzioni che possono essere realizzate in aderenza;
  6. MURO DI CINTA: art.878 c.c. su che cosa intendere per muro di cinta;
  7. EDIFICI NON SOGGETTI ALL'OBBLIGO DELLE DISTANZE O A COMUNIONE FORZOSA: art.879 c.c.;
  8. PRESUNZIONE DI COMUNIONE DEL MURO DIVISORIO: art.880 c.c. su quando un divisorio Ŕ comune;
  9. PRESUNZIONE DI PROPRIETA' ESCLUSIVA DEL MURO DIVISORIO: art.881 c.c. sul muro di proprietÓ;
  10. RIPARAZIONI DEL MURO COMUNE: art.882 c.c. su chi sia obbligato a riparare il muro comune;
  11. ABBATTIMENTO DI EDIFICIO APPOGGIATO AL MURO COMUNE: art.883 c.c. su come intervenire;
  12. APPOGGIO E IMMISSIONE DI TRAVI E CATENE NEL MURO COMUNE: art.884 c.c. su come operare;
  13. INNALZAMENTO DEL MURO COMUNE: art.885 c.c. su come realizzare i lavori;
  14. COSTRUZIONE DEL MURO DI CINTA: art.886 c.c.  su come costruirli e sulle spese relative;
  15. FONDI A DISLIVELLO NEGLI ABITATI: art.887 c.c. su chi deve sopportare le spese;
  16. ESONERO DAL CONTRIBUTO NELLE SPESE: art.888 c.c. sui casi in cui si possono evitare le spese;
  17. DISTANZE PER POZZI, CISTERNE, FOSSE E TUBI: art.889 c.c. sulle distanze da rispettare;
  18. DISTANZE PER FABBRICHE E DEPOSITI NOCIVI O PERICOLOSI: art.890 c.c. sulle distanze da osservare;
  19. DISTANZE PER CANALI E FOSSI: art.891 c.c. sulle distanze da rispettare dal confine;
  20. DISTANZE PER GLI ALBERI: art.892 c.c. sulle distanze da osservare per varie tipologie di piante;
  21. ALBERI PRESSO STRADE, CANALI E SUL CONFINE DI BOSCHI: art.893 c.c. sugli usi locali;
  22. ALBERI A DISTANZA NON LEGALE: art.894 c.c. sulla estirpazione degli alberi a distanza non legale;
  23. DIVIETO DI RIPIANTARE ALBERI A DISTANZA NON LEGALE: art.895 c.c. sui divieti di ripiantare;
  24. RECISIONE DI RAMI PROTESI E DI RADICI: art.896 c.c. sui rami e sulle radici verso il fondo contiguo;
  25. COMUNIONE DI FOSSI: art.897 c.c. sulla presuzione di comunione dei fossi; 
  26. COMUNIONE DI SIEPI: art.898 c.c. sulla presunzone di comunione delle siepi;
  27. COMUNIONE DI ALBERI: art.899 c.c. sulla presunzione di comunione degli alberi;
  28. SPECIE DI FINESTRE: art.900 c.c. sulle specie di finestre secondo il codice civile;
  29. LUCI: art.901 c.c. sulle caratteristiche delle luci;
  30. APERTURA PRIVA DEI REQUISITI PRESCRITTI PER LE LUCI: art.902 c.c. sulle aperture che sono luci;
  31. LUCI NEL MURO PROPRIO O NEL MURO COMUNE: art.903 c.c. su quando si possono aprire luci;
  32. DIRITTO DI CHIUDERE LE LUCI: art.904 c.c. su quando si possono chiudere le luci;
  33. DISTANZA PER L'APERTURA DI VEDUTE DIRETTE E BALCONI: art.905 c.c. sulle distanze per le vedute;
  34. DISTANZA PER L'APERTURA DI VEDUTE LATERALI OD OBLIQUE: art.906 c.c. per le vedute laterali;
  35. DISTANZA DELLE COSTRUZIONI DALLE VEDUTE: art.907 c.c. sulle distanze dalle vedute;
  36. SCARICO DELLE ACQUE PIOVANE: art.908 c.c. su come vanno scaricate le acque piovane dei tetti.
  • EreditÓ (vedi il software per calcolare le quote dell'ereditÓ)
  1. ACQUISTO DEI BENI DA PARTE DELLO STATO: art.586 c.c. su quando l'ereditÓ si devolve allo Stato;
  2. ACQUISTO DELL'EREDITA': art.459 c.c. sui modi in cui si acquista l'ereditÓ;
  3. ASSEGNAZIONE O ATTRIBUZIONE DELLE PORZIONI: art.729 c.c su come assegnare le porzioni;
  4. APERTURA DELLA SUCCESSIONE: art.456 c.c. sul significato di apertura della successione;
  5. CASI D'INDEGNITA': art.463 c.c. sui casi per i quali si sia esclusi dalla successione;
  6. CATEGORIE DEI SUCCESSORI: art.565 c.c. che stablisce chi ereditÓ nella successione legittima;
  7. CONCORSO DEL CONIUGE CON I FIGLI: art.581 c.c. nei casi di successione legittima;
  8. CONCORSO DEL CONIUGE E DEI GENITORI: art.579 c.c. sulla ereditÓ nella succesione legittima;
  9. CONCORSO DI CONIUGE E FIGLI: art.542 c.c. sulle quote riservate al coniuge e ai figli in una successione;
  10. CONGUAGLI IN DANARO: art.728 c.c. sui conguagli in denaro quando le quote ereditarie siano ineguali;
  11. DELAZIONE DELL'EREDITA': art.457 c.c. su come si devolse l'ereditÓ secondo la legge;
  12. Della capacitÓ di succedere - CAPACITA' DELLE PERSONE FISICHE: art.462 c.c. su chi pu˛ succedere;
  13. DICHIARAZIONE DI RINUNZIA: art.519 c.c. sulla rinunzia all'ereditÓ;
  14. DIRITTO DI PRELAZIONE: art.732 c.c. sul diritto di prelazione dei coeredi;
  15. DIVIETO DI PATTI SUCCESSORI: art.458 c.c. sulla nullitÓ dei patti sulla successione;
  16. FORMALITA' DEL TESTAMENTO SEGRETO: art.605 c.c. sulla forma che deve avere l'atto;
  17. INDEGNITA' DEL GENITORE: art.465 c.c. sul caso di indegnitÓ del genitore;
  18. Il testamento - FORME: art.601 c.c. sulle forme del testamento;
  19. IMMOBILI NON DIVISIBILI: art.720 c.c. quando l'attribuzione va a chi abbia la quota maggiore;
  20. LEGITTIMARI: art.536 c.c. sulle persone alle quali Ŕ riservata l'ereditÓ;
  21. NORME PER LA FORMAZIONE DELLE PORZIONI: art.727 c.c. su come formare le parti di una successione;
  22. NULLITA' DEL TESTAMENTO PER DIFETTO DI FORMA: art.606 c.c. sui casi di nullitÓ per la forma;
  23. POTERI DEL CHIAMATO PRIMA DELL'ACCETTAZIONE: art.460 c.c. sulle azioni possessorie;
  24. RESTITUZIONE DEI FRUTTI: art.464 c.c. sulla restituzione dei frutti da parte dell'indegno;
  25. REVOCABILITA' DEL TESTAMENTO: art.679 c.c. sulla facoltÓ di rinunzia a mutare il testamento;
  26. RIABILITAZIONE DELL'INDEGNO: art.466 c.c. sui casi in cui l'indegno Ŕ ammesso a succedere;
  27. RIMBORSO DELLE SPESE SOSTENUTE DAL CHIAMATO: art.461 c.c. sulle spese da rimborsare;
  28. RISERVA A FAVORE DEI FIGLI LEGITTIMI E NATURALI: art.537 c.c. sulle quote riservate ai figli;
  29. RISERVA A FAVORE DEL CONIUGE: art.540 c.c. sulla quota riservata al coniuge;
  30. SUCCESSIONE DEGLI ASCENDENTI: art.569 c.c. su quando ereditano gli ascendenti nella legittima;
  31. SUCCESSIONE DEI FIGLI LEGITTIMI E NATURALI: art.566 c.c. sulle quote nella successione legittima;
  32. SUCCESSIONE DEI FRATELLI E DELLE SORELLE: art.570 c.c. su quando ereditano i fratelli e le sorelle;
  33. SUCCESSIONE DEI GENITORI: art.568 c.c. su quando ereditano i genitori nella successione legittima;
  34. TESTAMENTO OLOGRAFO: art.602 c.c. su che cosa intendere per tale tipo di documento;
  35. TESTAMENTO PUBBLICO: art.603 c.c. su che cosa intendere per testamento pubblico;
  36. TESTAMENTO SEGRETO: art.604 c.c. su che intendere per tale forma di testamento;
  37. VENDITA DEGLI IMMOBILI: art.721 c.c. come vendere gli immobili di un'ereditÓ;

  • Possesso e proprietÓ
  1. in fase di aggiornamento
  • Servit¨
  1. CONTENUTO DEL DIRITTO: art.1027 sul significato di servit¨ prediale;
  2. NOZIONE DELL'UTILITA': art.1028 c.c. sull'utilitÓ della servit¨;
  3. SERVITU' PER VANTAGGIO FUTURO: art.1029 c.c. sul vantaggio che si otterrebbe nel futuro;
  4. PRESTAZIONI ACCESSORIE: art.1030 c.c. sui doveri del proprietario del fondo;
  • Usucapione (vedi il software per simulare una causa di usucapione)
  1. USUCAPIONE DEI BENI IMMOBILI E DEI DIRITTI REALI IMMOBILIARI: art.1158 c.c. sul possesso;
  2. USUCAPIONE DECENNALE: art.1159 c.c. sull'acquisto di un immobile da chi non Ŕ proprietario;
  3. USUCAPIONE SPECIALE PER LA PICCOLA PROPRIETA' RURALE: art.1159-bis c.c. sui tempi di possesso;
  4. USUCAPIONE DELLE UNIVERSALITA' DI MOBILI: art.1160 c.c. sul possesso dell'universalitÓ di mobili;
  5. USUCAPIONE DEI BENI MOBILI: art.1161 c.c. sui tempi di possesso dei beni mobili;
  6. USUCAPIONE DI BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI: art.1162 c.c. sul possesso di tali beni;
  7. VIZI DEL POSSESSO: art.1163 c.c. sui modi che non giovano al possesso necessario per l'usucapione;
  8. INTEREVERSIONE DELPOSSESSO: art.1164 c.c. sul titolo del possesso utile all'usucapione;
  9. APPLICAZIONE DELLE NORME SULLA PRESCRIZIONE: art.1165 c.c. sulle norme che si applicano;
  10. INEFFICACIA DELLE CAUSE D'IMPEDIMENTO E DI SOSPENSIONE RISPETTO AL TERZO POSSESSORE: art.1166 c.c.;
  11. INTERRUZIONE DELL'USUCAPIONE PER PERDITA DI POSSESSO: art.1167 c.c. sulla perdita di possesso;
  12. AZIONE DI REINTEGRAZIONE: art.1168 c.c. sulla reintegrazione del possesso;
  13. REINTEGRAZIONE CONTRO L'ACQUIRENTE CONSAPEVOLE DELLO SPOGLIO: art.1168 c.c.;
  14. AZIONE DI MANUTENZIONE: art.1170 c.c. sulla manutenzione del possesso;
 AR
  • altri casi non previsti sopra
  1. in fase di aggiornamento;
Non hai trovato ci˛ che ti occorre o vuoi approfondire un argomento di tuo interesse? Vai al nostro forum. Oppure chiedici una consulenza specifica.