Studio tecnico online
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
Fermiamoci un momento
 
Il cuore ci comandi 
Quando ci assale la tristezza in una notte buia, quando non c'è una mano che ci accarezzi o ci stringa la nostra, quando ci sembra che nulla può cambiare e tutto va male, quando pensiamo al tempo sciupato a fare cose inutili, quando ci sembra che niente di buono è uscito dalla nostra mente è il momento di sentire il nostro cuore. Un angelo è sempre dietro di noi e ci assiste anche se non vorremmo crederci, una persona ci pensa anche se non lo sappiamo, qualcuno sta preparando il nostro cammino e sarà una strada coperta di fiori, ci sarà una musica dolce, sguardi di amici, sorrisi di bimbi, tanto amore: è il momento di risorgere, c'è bisogno della nostra presenza. 
Fermiamoci un minuto e prepariamoci a partire, molti ci stanno aspettando lungo le strade della carità cristiana.
Google 
 
Web  www.softwareparadiso.it 
Altre pagine inerenti nel sito: 
elenco associazioni onlus 
elenco siti associazioni umanitarie 
parliamo di barriere architettoniche 
parliamo di piste ciclabili 
legge n.13/1989 (eliminazione delle abrriere architettoniche) 
DM n.286/1989 (regolamento per la legge n.13/1989) 
circolare n.1669/1989 (esplicativa della legge n.13/1989) 
DPR n.553/1996 (elim. barriere arch. in locali pubblici) 
DM n.557/1999 (regolamento per le piste ciclabili) 
massime sull'edilizia 
modelli di documenti 
poesie 
racconti 
letteratura 
software ORIENTA (studio della personalità) 
software PERT (programmazione di attività) 
software SENTENZE (migliaia di massime) 
software SOLAR2 (dimensionamento impianto solare) 
software MATRICE (giochi didattici) 
software PUZZLE (composizioni istruttive) 
trova un libro sul tema 
esamina le opportunità
chiedi una consulenza
 
Tutto di fretta. Quanto ci costa fermarci un instante a riflettere. Non sappiamo valutare più il nostro tempo. Tutto è prezioso. Ogni cosa ci può sfuggire e in pochi attimi possiamo perdere guadagni fortunati.
Già!... la fortuna. Chi ha colpa della propria cattiva sorte o merito delle proprie ricchezze? Spesso noi non c'entriamo affatto o molto poco. E quante volte guardiamo chi ha più di noi. E vorremmo superarlo, e non ci basta mai, nulla ci basta, nessuno ci potrebbe fermare se non noi stessi e la nostra coscienza.
Ma come si può ignorare chi ha bisogno, chi non ha nemmeno il poco per il vivere quotidiano, chi non ha nemmeno più la speranza. Nei miei occhi c'è ancora quel bimbo del Sudan che, affamato, assetato, febbricitante, rifiutò il cibo, il latte, l'acqua perchè forse disperato chiedeva di essere lasciato morire. Fu una trasmissione televisiva scioccante e commovente che ha lasciato il segno nelle persone come me.
Questo sito è generalmente visitato da persone economicamente più fortunate delle altre. Ma seppure ciò non fosse esse sanno capire meglio, perchè la loro sensibilità è più allenata dalla preparazione culturale, che dobbiamo aiutare chi soffre.
Una piccola parte dei nostri guadagni mandiamola a chi ha più bisogno di noi: ognuno scelga a chi e come fare la sua offerta di carità. Io vi segnalo alcune organizzazioni, ditemi voi quali aggiungere e lo farò, alle quali poter mandare ciò che volete.
Grazie di cuore, ma soprattutto ringraziate la vostra coscienza.
A chi si può mandare il nostro aiuto 
- Associazione Missioni Don Bosco Valdocco 
- Fondazione Opera S.Francesco per i Poveri 
- CESVI 
- Missionari Comboniani 
- Caritas Antoniana 

Le predette organizzazioni sono Onlus cioè senza scopi di lucro. I versamenti effettuati sono deducibili dal reddito.

 

Un piccolo fatto di carità
Accadde proprio a me, un giorno di luglio 1999. Bussò alla porta un giovane sopra la quarantina accompagnato da una ragazzina di una quindicina d'anni. Era vestito con un paio di calzoncini e una maglietta. Era estate, ma il nostro paese di montagna fa brutti scherzi per la temperatura e, infatti, era davvero freddo e pioveva. Mi pose nelle mani un documento senza parlare. Veniva da una zona della Jugoslavia in cui c'era la guerra. Con un po' di italiano mi fece capire che voleva qualcosa per vestirsi. Gli risposi che non avevo niente di nuovo, solo roba usata. Disse di sì, ma io sono alto e magro e lui era basso e robusto. Mi ricordai di un jeans che mi andava largo e che non avevo indossato molto. Chiamai mia moglie e lo portò. Quell'uomo non aveva nemmeno il coraggio di entrare in casa, se lo infilò vicino all'ingresso, appartandosi un po'. Mia moglie pensò che ci voleva anche una maglia pesante, era troppo freddo. Le dissi di prendere la mia preferita: una felpa non molto nuova (proprio perché mi piaceva tanto e la indossavo spesso), ma certamente ben fatta. La diedi all'uomo che la indossò ringraziandomi. Poi si sciolse e iniziò a parlare qualcosa di italiano. La ragazza, sua figlia, aveva un paio di scarpe da tennis, ormai tutte bagnate. Le offrii un paio di scarponcini che avevo preso per mia moglie, nuove di zecca. La ragazza non voleva prenderle e poi non voleva calzarle per un suo pudore. 
Preparai anche una busta con qualcosa da mangiare, non vollero nulla di più. L'uomo mi diede una immagine di padre Pio, (io sono un devoto di padre Pio, è stato sempre presente nella mia vita). 
Se ne andarono chiedendomi se il Comune li avrebbe potuto aiutare: l'indomani dovevano partire per Roma dove, forse, c'era un lavoro per lui. 
Ho ringraziato padre Pio tante volte per quella piccola possibilità di carità che mi diede. 
Fu uno dei giorni più belli della mia vita. Non sempre chi chiede, sa di fare un bene molto maggiore a chi gli dona.  
Non dimenticatelo. 
Raffaele Castelli

 
denominazione
indirizzo
conto corrente postale
indirizzo sito e_mail
che cosa fa
Associazione Missioni Don Bosco Valdocco Via Maria Ausiliatrice, 32  10152 Torino ccp 10741106 www.missionidonbosco.it 
info@missionidonbosco.it
missioni nel mondo
Fondazione Opera S.Francesco per i Poveri Via Piave, 2  20129 Milano ccp 456202 (non conosciuto) 
operasanfrancesco@tin.it
aiuta i poveri
CESVI Via Pignolo, 50  24121 Bergamo ccp 324244 www.cesvi.org 
cesvi@cesvi.org
solidarietà italiana per il mondo
Missionari Comboniani Vicolo Pozzo, 1  37129 Verona ccp 10486371 intestato a Centro Att.Comboniane (non conosciuto) missioni nel mondo
Caritas Antoniana Via Orto Botanico, 11 35123 Padova ccp 1354 intestato a Messaggero di Sant'Antonio Basilica del Santo Via Orto Botanico, 11 - 35123 Padova www.caritasantoniana.org 
info@santantonio.org
missioni nel mondo

Torna all'indice di come fare per ulteriori delucidazioni sulla tua ricerca.