Scrittori
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
Casa editrice senza contributi: Edipuglia

Valutazione della casa editrice Edipuglia

La casa editrice denominata Edipuglia ha sede a Santo Spirito, in provincia di Bari, in Puglia.
Pubblica opere scientifiche su archeologia e storia.
Questa è la presentazione della casa editrice:

"La Casa editrice Edipuglia vanta una più che ventennale esperienza nella pubblicazione di opere di carattere scientifico, relative alle scienze dell’antichità (archeologia, epigrafia, storia). Tali opere sono raccolte in numerose e ben avviate collane di studi, realizzate grazie alla collaborazione con docenti di Università italiane e straniere, Istituti di ricerca e diverse Soprintendenze italiane."

La pagina dei collaboratori ci è apparsa vuota. Non abbiamo trovato, nel sito visualizzato da noi, una pagina espressamente dedicata alle opere inedite e alle nuove proposte. editrice. Mancano del tutto le informazioni per l'invio dei manoscritti. 
Esiste una pagina con un form per comunicare con la redazione. Nella stessa pagina si trovano questi sono gli indirizzi cui rivolgersi per contattare, eventualmente, l'editore:

"Edipuglia srl
Via Dalmazia 22b
70127 Santo Spirito (Bari)
Telefono: 080.5333056
Telefono: 080.5335762
Fax: 080.5333057
Email: info@edipuglia.it
Redazione: redazione@edipuglia.it
Ordini: ordini@edipuglia.it"

In queste condizioni sembra che l'editore non desideri essere importunato da esordienti che vogliano mandare scritti non richiesti. E' quasi una regola che le case editrici non inseriscano, nei loro siti, informazioni anche minime per chi abbia idee da far valutare, scritti da inviare e proposte da sottoporre per una eventuale pubblicazione. Ne prendiamo atto e, di conseguenza, esprimamo una recensione con carattere non positivo.

Nostro giudizio
La valutazione, come negli altri casi riferita soltanto agli interessi degli esordienti scrittori che desiderano proporre opere inedite, è dunque negativa.
 
Torna all'elenco di
case editrici che non chiedono contributo.