Scrittori
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
Word: la spaziatura

Spaziatura
Il modello che si fornisce in queste pagine, (vedi nel nostro indice di Word la pagina relativa), scaricabile gratis, è già impostato per le spaziature tra le parole e tra i righi del testo. A ogni modo è possibile modificarle seguendo una semplice procedura che qui si indica in ogni passaggio. Per ottenere i cambiamenti bisogna evidenziare prima, con il mouse, tutta la zona del testo oggetto delle modifiche, altrimenti essa sarà effettiva solo per la posizione del mouse in poi:
  1. si clicca su Layout di pagina, nel menu in alto di Word;
  2. quindi sulla freccetta in basso a destra nella sezione chiamata Paragrafoqui si possono scegliere varie opzioni, si elencano quelle più adatte a un romanzo, per le altre sarà facile fare delle prove;
  3. come Allineamento si potrà scegliere Giustificato, che non è altro che l'opzione che si può scegliere anche con i simboli di allineamento sul menu di Word; e come Livello di struttura si sceglierà Corpo del testo;
  4. per i rientri è consigliabile aumentare tale rientro fino a 3 millimetri, (0,3 cm) a sinistra e lasciare 0 per quello a destra della pagina. Ciò serve per dare un andamento di lettura da sinistra a destra, ossia ci sarà un piccolo spazio bianco che invita l'occhio a leggere, come pure per la pagina sulla destra del libro che avrà un modesto rientro proprio dove comincia il rigo, alla congiunzione dei due fogli del libro; qualora non si voglia tale spazio basta impostare 0 (zero) nella casella;
  5. nella casella Speciale: si sceglierà Prima riga e sotto la didascalia Rientra di: s'imposterà 0,5 cm come può anche essere visualizzato nella parte bassa della finestra dove il testo, nell'Anteprima, si muoverà secondo le nostre scelte del momento;
  6. per la zona Spaziatura, nella casella Prima: e Dopo: si imposterà il valore 0 (zero);
  7. per Interlinea: s'imposterà Multipla e per il Valore: si sceglierà 0,9 (che bisogna digitare manualmente).
Ovviamente si possono scegliere altri dati, basta fare delle prove per vedere che cosa succeda.
Ecco che tutto il testo, o il modello se non ancora si è scritto nulla, sarebbe a posto. Si sconsiglia, però, di procedere a modificare tutto il libro comprendendo anche i titoli dei capitoli e dello stesso libro perché bisogna evidenziare la zona da modificare o impostare e si prenderebbe, inevitabilmente, anche ciò che non c'entra, almeno in questa maniera. Di essi si dirà a parte nella pagina Titoli.
Qualora ti sembri complicato effettuare le operazioni sopra descritte e vuoi un nostro aiuto, chiedicelo tramite questa pagina.

Torna all'indice di Word.