Scrittori
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 
Autori: Filippo Pirro

Chi Ŕ Filippo Pirro
(profilo inviato dall'autore)

Nativo di S.Marco in Lamis, ove risiede, opera nel campo artistico oltrechÚ letterario. Fondamentale la sua decennale permanenza a Torino negli anni Settanta che gli ha permesso di affinare le sue innate capacitÓ espressive nei diversi campi della grafica, della pittura, della scultura, della letteratura, della musica. Ha pubblicato:

La Casa del Bosco (premio cittÓ di Salerno).

Quel Segreto sui Monti (primo premio cittÓ di Avellino e Il Prometeo d’argento cittÓ di Viterbo)-

Ombre tra le Doline (primo premio Il Barrese-cittÓ di Enna– primo premio cittÓ di Cortona).

Natale (in dialetto, primo premio Regioni d’Italia Piedimonte etneo-Catania).

Il Colore dell’Anima (antologia di poeti pugliesi)

Asfalto rosso (primo premio Segni dei Tempi–Roma 2009- patrocinato dal Consiglio dei Ministri).

Acrostici

Atacama (premio speciale della Giuria, cittÓ di Butera- 2011).

Polittico (primo premio I Dioscuri, cittÓ di Barcellona 2011)

-Nel 2010 ha ricevuto il primo premio al certamen sul sonetto Renato Fucini dall’UniversitÓ di Siena, il primo premio al Vita Nova di Ravenna, il primo premio al Poeticando di Calvizzano-Napoli, il primo premio all’Altamura-Demos.

-Nel 2011 una sua raccolta inedita di poesie ha ricevuto il primo premio I Dioscuri a Barcellona-Messina.

Per la narrativa ha ricevuto il primo premio alla XXIV edizione Arpalice Cuman Pertile della cittÓ di Marostica.

Sue poesie e racconti sono presenti in varie antologie di premi letterari, ed alcune tradotte in spagnolo e russo.
Ha diretto con Emilio e Michele Coco i “Quaderni della Valle”. Nel 2004 ha realizzato col figlio Antonio un suggestivo percorso poetico-artistico nella natura del Gargano: IL SENTIERO DELL’ANIMA.
Numerosissimi i premi e i riconoscimenti della critica pi¨ qualificata, di cui riportiamo solo alcuni giudizi:

“ Il vero Pirro Ŕ il cantore degli affetti familiari, l’aedo delle cose semplici e domestiche che, appena tocche dal suo dito o dal suo fiato sottile, si mutano in eventi straordinari e indimenticabili”.
Joseph Tusiani
Lehman College, New York

-dalla prefazione aLa Casa del Bosco”- 

“...Tu caso es raro en el panorama artistico de tu paýs, tan lleno de absurdas y abstractas modas intelectuales. Hay mucha verdad y mucha autenticidad en tus obras. Hacýa tiempo que no encontraba en la poesia ni en la pintura italianas algo tan profundo y tan sencillamente expresado”.
Eloy Sanchez Rosillo

Murcia -Espa˝a- 

“Un linguaggio forte e risentito, quello di Filippo Pirro, ricco di immagini di assoluta coerenza sull’onda di un ritmo franto e al tempo stesso vibrante”.
Ferruccio Ulivi- Giorgio Caproni- Elio F.Accrocca
-dal verbale della giuria del premio “Cortona”-

“…Nella sera calante, con i suoi occhi sulfurei, affiorano dalla torre e dal vento che la schiaffeggia, gli echi della storia, longobardi, saraceni, turchi. E l’ultimo sibilo del vento porta al poeta la consapevolezza che la modernitÓ ha violentato gli ulivi e le campagne. E mentre muore la grande civiltÓ dei padri, finisce il giorno nel silenzio sanguinante della sera”.

Raffaele Nigro
Presidente giuria
-dal verbale del premio “Gravina 2009”-


Torna all'elenco degli autori.