Scrittori
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 
Autopubblicazione: Lulu

Valutazione della casa editrice Lulu
Dopo LULU sono sorti come funghi altri pseudo-editori che vogliono copiare il sistema on demand, senza successo. O con scarse possibilità di aumentare la loro clientela. Perchè?
Perchè non tutti sanno sfruttare i software e internet come si dovrebbe e si portano dietro gli errori o le limitazioni dell'editore tradizionale.
Lulu ha un potentissimo software per la costruzione delle copertine che non è da poco se si considera che, per esempio, Lampi di Stampa le costruisce a mano dopo che l'autore abbia inviato il titolo e una foto. Troppo poco. Basta vedere come sia possibile scegliere tra una lunghissima serie di modelli, a loro volta modificabili a piacere per colori, tipo di carattere, immagini, nel sito di Lulu. Ecco cosa bisogna sapere per iniziare.

Il manoscritto
Deve essere già pronto con le dovute correzioni e l'impaginazione. Si può usare Word, (in altre pagine di questo sito si spiega come utilizzare al meglio tale strumento per scrivere un libro pronto per la stampa), e inviarlo già in questa maniera. Non è consigliabile, però, per la seguente ragione. Il file viene comunque trasformato in formato pdf, ma la versione in possesso di Lulu potrebbe essere differente, come capita, e succede che le pagine vengono scomposte, oppure il titolo del libro, qualora sia impostato in automatico da ripetersi nell'intestazione di ogni pagina pari, per esempio, scompaia.
Dunque vale la pena di inviare il file già direttamente in pdf, in modo che si abbia la possibilità di controllarlo a casa e correggerlo fino a quando non soddisfa. In un'altra pagina di questa stessa sezione si indica come usare tecnicamente anche la stampa su pdf (vedi il menu in alto).
Per cominciare bisogna iscriversi al sito di Lulu tramite questa pagina. Solo così si potrà usufruire in una copia gratuita del libro pubblicato. Si scelga una password piuttosto segreta perché si eviterà che ci possano rubare i diritti d'autore e i manoscritti caricati.
Quindi si comincia cliccando su Pubblica in alto alla stessa pagina. Allora bisogna scegliere che cosa pubblicare: libro, ricettario, album fotografico. Quindi si cliccherà sul link: Inizia a pubblicare. Appare una finestra dove viene chiesto il tipo di copertina che si desidera. Si tenga conto che la copertina morbida costa meno di quella rigida e che, se si vuole vendere a poco prezzo, conviene andare su quella morbida. Si tratta sempre di un cartoncino lucido e colorato con le proprie immagini, come saranno inserite in seguito.
Dopodiché bisogna indicare il titolo dell'opera e l'autore. Oltre a scegliere se si vuole rendere disponibile il libro alla vendita o solo per sè. Chi sceglie di avere anche il codice ISBN deve sapere che è gratuito ma bisogna comprare almeno una copia del libro come controllo che tutto sia a posto. Dopodichè esso apparirà anche negli altri store che vendono online. Ossia per avere il proprio libro anche in altri database. Ma non il volume materiale presso grossisti e librai come qualcuno può credere di aver capito. Qui tutto è su file. Solo dopo l'acquisto si stampa il libro.
Quindi bisogna scegliere il formato. Se si vogliono fare due edizioni, una con copertina morbida e una con quella rigida, magari stampandone, di quest'ultima più pregiata e costosa, solo una copia per sè, bisogna usare il formato 6x9 in pollici (commerciale USA), unico che consente tutte e due le tipologie di copertine, (senza dover modificare nulla nella edizione diversa per la sola copertina) Nella stessa pagina si può controllare, immettendo il numero di pagine del libro, quanto viene a costare la stampa definitiva di una copia.
Dopo aver salvato queste informazioni il sistema porta alla pagina dove caricare il proprio file. Se esso è pesante, dell'ordine di decine, se non centinaia di megabyte, allora bisogna pensare di usare il metodo ftp e servirsi di un software adeguato che consenta il resume o il ripristino, (in caso di distacco della linea), in modo da riprendere da dove si era arrivati con l'upload. Per questo si può vedere la sezione web e pc di questo sito.
Il file caricato su LULU viene trasformato, se non ancora lo è, in pdf. Cliccando sull'apposito link in cui si dice di creare il file pronto per la stampa. Conviene sempre controllare tale file scaricandolo sul pc e visionandolo. Se il numero di pagine è uguale al file Word possono solo esservi errori nel titolo del libro sulle singole pagine. Per gli altri casi, errori dei caratteri, il sistema di Lulu avverte che bisogna fare modifiche, come pure nel caso che si sia scelto un certo formato di libro e se ne carichi uno con dimensioni diverse.

La copertina
Lulu fornisce un software, direttamente sul sito stesso, per creare una copertina molto articolata. Bisogna farci un po' l'abitudine per capire del tutto come funziona. Ma è facile, giacché si può modificare come si crede ciò che appare, fino a che non soddisfi.
Bisogna caricare le immagini da associare a tale copertina. Se già si è usata una foto per altri libri la si troverà sui miei file, una volta che appare la mascherina per caricare le immagini. Altrimenti esse si possono prelevare dal proprio pc.
Ecco allora che si parte con il layout, scegliendolo per la quarta e la facciata principale. Se si desidera inserire una foto su tutta la pagina, basta trascinare la stessa foto caricata fino a che non si arriva a tale facciata della copertina. Per toglierla basta fare il trascinamento opposto con il mouse. Ci sono delle caselle, visibili passando con il mouse sulla copertina, per inserire la foto dell'autore, una sua breve biografia, sulla quarta, il titolo e il nome dello stesso autore sul dorso e sulla facciata principale.
La copertina così costruita si genera pronta per la stampa usando l'apposito tasto, e la si può anche scaricare per controllarla, vivamente consigliato per alcune imperfezioni che non sono del tutto visibili nel piccolo formato del sito.
Una volta completato questo, il sistema chiede alcune informazioni sul libro, da immettere semplicemente. La cosa più importante è, però, il prezzo che non deve essere eccessivo se si vuole vendere considerando che le spese di spedizione sono piuttosto alte: il libro viene stampato e spedito dalla Francia.
Da non dimenticare che Lulu fa delel contuue offerte di sconto. Una volta regalava la prima copia fino a un massimo di 18 euro. Ora si sono orientati a offrire le spese di spedizione gratuite una volta al mese circa. Chi deve fare acquisti conviene che aspetti tale promozione della quale ci sarà, comunque, un avviso da parte di Lulu all'indirizzo email inserito durante la regisrrazione al sito.

La vetrina
Lulu consente anche la creazione di una vetrina per ogni autore, Dove vengono archiviati tutti i libri da lui scritti e dove si può inserire una propria presentazione, oppure dove mandare i propri clienti per gli acquisti. Per ogni libro Lulu consente ai visitatori di visualizzare dieci pagine iniziali.
Chi vuole controllare una di esse basta cliccare qui.
Se ti sembra tutto un po' complicato e vuoi chiederci un nostro aiuto, vai a vedere che tipo di assistenza, anche soltanto per pubblicare con Lulu, ti possiamo offrire.

Nostro giudizio
Il giudizio è positivo anche se le spese di spedizione sono un po' alte, ma spesso esistono offerte e sconti.

Torna all'indice dell'autopubblicazione.