Casa dolce casa
blog di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 

           ------------------------------------------------------------
           Clicca qui per il login oppure qui per registrarti.
           ------------------------------------------------------------

Troppo riso, non quello che si mangia!


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\softwareparadisoit\blog\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Non riesco a trattenermi dal riferire come siano esagerati e irritanti i sorrisi che giacciono sulle facce dei due presidenti appena eletti, Boldrini e Grasso. In una situazione così drammatica dell’Italia loro si presentano sempre con la gioia nel cuore e nel volto. Non oso pensare che non capiscano la realtà del momento, il fatto è, invece, che tutti, non soltanto i due presidenti, hanno altri pensieri per cui si ride. Si sono ridotti una parte dello stipendio? Qui è anche difficile chiamare in un certo modo i soldi che i parlamentari e le altre cariche presenti alla camera, al senato e non solo, percepiscano a fine mese e dopo la fine del loro mandato. Comunque parliamo di stipendio in generale anche perché molti cittadini non hanno la più pallida idea delle somme che si sommano alle somme per costoro. Dunque, non sarebbe meglio, invece che tagliarsi qualcosa, indicare ciò che ritengano giusto ricevere? Insomma Paperon dei Paperoni gioiva a nuotare nella sua vasca zeppa di denari, si tuffava allegramente. Si sarebbe mai accorto se qualcuno ne avesse prelevato una piccola parte? Così non significa nulla, o quasi, che ci si tagli un pezzo di ciò che è molto. Se si taglia una mezza fetta di pane a chi ha soltanto quella, allora sì che si avverte l’evento magico, o drammatico. Non se si elimina una mollica caduta e sporca da una pagnotta che pesa chili. E’ un ragionamento difficile da condividere?

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.


18446744073709551615