Casa dolce casa
blog di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 

           ------------------------------------------------------------
           Clicca qui per il login oppure qui per registrarti.
           ------------------------------------------------------------

Elezione di Grasso al senato e primo test di M5S


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\softwareparadisoit\blog\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

La verità è quella che viene sempre a galla, oppure alla quale si arriva ragionando, supponendo e considerando le prove. Quelle che gli eletti, di qualunque parte politica, sorridano pensando a ciò che riceveranno a fine mese, altro che stipendi di impiegati: quei tredici o quindicimila euro che intascano alla faccia di chi si spreme le meningi per cercare di andare avanti con meno di 500 euro. E questa considerazione, dopo il voto di alcuni grillini al senato, non vale contro quella decina di senatori del Movimento 5 Stelle che ha tifato per Grasso, (qualcuno lo chiama cittadino! ma sa, per caso che cosa faceva prima di occupare quello scanno per il quale friggeva ancora prima di sederci? bene, allora non si tratta di un cittadino, ma di uno che aveva il suo altissimo stipendio, e non c’entra una favola che fosse di sinistra), quanto più contro chi non si è accorto del singolo candidato quando lo ha messo in lista (evidentemente gente che non ancora era libera dai preconcetti degli estremismi e dai pregiudizi che hanno portato l’Italia dove si trova ora). Eppure, in questa circostanza, ritengo che il fatto costituisca un bene per M5S se è verosimile che, a breve, si studieranno guardando negli occhi gli animi di chi è sincero rispetto a quelli che, da come dicono ma non sono credibili, votano secondo coscienza, cioè la loro. Pare strano che non sappiano come ne dovrebbero avere un’altra che parla sottovoce, dal tono più intenso, dal valore più grande, dalla qualità più pesante, più degna, se solo essi avessero la capacità di sentirla. Si tratta delal coscienza di chi soffre in silenzio e a loro ha affidato una speranza e un messaggio da rispettare. Ai prossimi candidati!

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.


18446744073709551615
Deprecated: Function split() is deprecated in D:\inetpub\webs\softwareparadisoit\blog\wp-includes\cache.php on line 215