Casa dolce casa
blog di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 

           ------------------------------------------------------------
           Clicca qui per il login oppure qui per registrarti.
           ------------------------------------------------------------

Natale banale?

14 Novembre 2014

Se la storia √® un po’ banale,

se il Natale è sempre uguale,

se gli auguri son gli stessi

e gli abeti folti e spessi,

se la renna sulla slitta

fa una strada sempre dritta,

se il Buon Vecchio con il sacco

porta sempre un grosso pacco…

Se il Natale è sempre uguale,

fallo tu molto speciale:

dona un po’ a chi nulla ha

e il tuo abete brillerà,

vai a trovare chi è malato

e il Natale,ecco,E’ ARRIVATO!

Sempre il pino!

14 Novembre 2014

Ma perchè è sempre il pino

a mostrarsi cosi’ carino

nelle feste di Natale?

Sempre lui! sempre uguale!

Poveri alberelli spogli

senza foglie nè germogli!

Dai,addobbiamo¬†ora un po’ loro

con palline e nastri d’oro!

I proponimenti

14 Novembre 2014

Quanti bei proponimenti

sol perchè siamo contenti

di aspettare tanti doni,

cos√¨ ci sentiamo buoni…

Ma,dopo avere spacchettato,

ce lo siamo già scordato:

esser buoni “costa caro”

ed ammetterlo √® un po’ amaro!

Natale sempre uguale?

14 Novembre 2014

Ogni anno,sempre uguale,

ecco che giunge il Natale

trascinato da una slitta,

senza gas,senza marmitta.

E se un giorno capitasse

che il Natale si stufasse

di arrivare già scontato

ma tutto ben motorizzato?

-Pista!Largo! Via di là!

Ora atterro sul sofà!-

Il Presepe

14 Novembre 2014

C’√® un presepe molto bello

con un bue,con l’asinello,

con un Re addormentato,

sol dal fiato riscaldato

e li’ accanto,i genitori

ed in visita i pastori

insieme a tante pastorelle

con le bianche pecorelle!

Dorme il Re senza scarpette,

stan nel lago tante ochette,

su nel cielo,assai vispetti,

ci son angeli e angioletti

a osannare il Redentore,

il Bambin Nostro Signore!

¬

La storia continua

24 Settembre 2014

La storia è infinita,

è un pò stanca la matita!

Si riposa solo un poco

ma…ci son rime per il cuoco,

ci son rime alla finestra

per un piatto di minestra,

ce ne sono giu’ nel prato

e nel bosco ch’√® incantato

e poi ancora per la via

e nel castello:mamma mia!

Altre ,poi,son lungo il viale

e fanno bene,non fan male!

Sai,non riposa la matita

ogni storia è infinita:

GODI L’OGGI,BELLA E’ LA VITA!

¬

Dai , vieni con noi!

24 Settembre 2014

Dai,su,vieni in libreria,

porta pure anche tua zia!

Qui la festa è assicurata,

non sprecare una giornata!

Un buon libro,amico mio,

lo leggi tu,lo leggo io,

poi si sogna ad occhi aperti

tra un disegno e alcuni inserti…

Ci permette di spaziare

oltre confine,verso il mare

e…Se il mare non ci va,

la montagna eccola qua!

E se la cima √® troppo dura…

Ci sar√† un’altra avventura!

Parlerà di un coniglietto

o forse ancora di un capretto

e se il libro ci scambiamo …

Le opinioni CONFRONTIAMO!

Dai,andiamo in libreria,

ho un buono della  zia!

 

 

 

¬

Guarda…

24 Settembre 2014

Guarda le foglie gialle!

Sembrano farfalle,

girano attorno al ramo

però non van lontano:

poi eccole sul prato,

l’AUTUNNO √® ritornato!

 

Guarda quei fiocchi bianchi,

sono pesanti e stanchi…

Si posano sul tetto

e fanno un bell’effetto!

Tutto si è imbiancato:

l’INVERNO √® ritornato!

 

Guarda quei fiori rosa

e poi quella mimosa,

è bella la collina,

mi pare una bambina

dal vento spettinata:

PRIMAVERA è ritornata!

 

Guarda quei frutti rossi,

son piccoli e anche grossi:

l’albero li mette in mostra

e la gioia è tutta nostra!

Cogliete,dai,andate!

Evviva!C’√® l’ESTATE!

¬

C’era una volta un….

13 Settembre 2014

C’era una volta una gallina,

faceva l’uovo ogni mattina

dentro una scarpa o nella ciabatta,

la sua padrona pareva matta!

Quando si alzava,la padroncina,

coi piedi faceva “la frittatina”…

La gallinella un po’ si arrabbiava

ed ogni giorno ci riprovava…

la paziente signira,a lavorare,

senza le scarpe doveva andare,

pure per casa ci andava scalza,

al massimo solo con una calza!

In quella casa,fra scarpe e ciabatte,

c’eran le uova appena fatte.

 

C’era una volta un topolino

che usciva poco dal suo buchino.

Era un po’ timido,assai timoroso,

temeva un gatto molto scontroso.

Un di’ decise di farsi coraggio,

c’era profumo di buon formaggio,

cosi’ il topino usc√¨ dal buchino…

Ma il gatto era l√¨,nell’angolino

e quando lo vide,pensate un pò,

a zampe levate il micio scappò!

Il topo rimase a bocca aperta

“Non c’√® piu’ gusto:bella scoperta!

Non sia mai detto che gatto e ratto

giochino un tiro da SCACCO MATTO!”

 

C’era una volta un barboncino

ricciuto al pari di un agnellino.

Un dì una pecora da lì passò

“Che strano piccolo”tra s√® pens√≤…

E Pluto ,che era un gran tenerone,

volle baciarla sopra il nasone.

Allora lei se lo abbracciò,

lo strinse a sè e lui abbaiò!

“Che agnello sei?Non sai belare?

Vieni,io ti farò curare!

Così il barboncino paffuto e bello,

si trasformò in un vero agnello

ma…l’erba,quella,non la brucava,

altro era quello che lui mangiava!

-Eh no-disse Pluto-Toglietemi tutto,

ma non gli avanzi del buon prosciutto!

 

C’era una volta un bel maialino,

aveva un ricciolo sopra al codino,

era cicciotto,roseo,carino,

ma era pur sempre un porcellino…

Nessuno in casa lo faceva entrare,

nessuno un bacio gli voleva dare

così il maialino ci pensò su

e da quel giorno divenne un “bisci√Ļ″:

si fece tante  docce con sali profumati

e pi√Ļ non lo riconobbero i fratelli adorati,

così tutto solo,il maialino PULITO

d’aver fatto il bagno si fu presto PENTITO!

 

¬

Satelliti….

8 Settembre 2014

Quando la luna è solo una fetta

è bello osservarla là,sulla vetta.

Sembra un addobbo per il Natale

oppure una virgola molto speciale,

anche¬† un bel ricciolo tutto d’argento

o una banana sospesa nel vento…

Quando la luna è solo una fetta,

tutti vorrebbero crescesse in fretta!


18446744073709551615