utenti online
www.softwareparadiso.it Forum Index
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   SearchSearch   MemberlistMemberlist   UsergroupsUsergroups   RegisterRegister 
 ProfileProfile   Log in to check your private messagesLog in to check your private messages   Log inLog in 
come procedere per la ristrutturazione di un edificio

 
Post new topic   Reply to topic    www.softwareparadiso.it Forum Index -> Progetti
View previous topic :: View next topic  
Author Message
lellocast
Site Admin


Joined: 21 Nov 2005
Posts: 573

PostPosted: Fri Sep 01, 2006 10:43 am    Post subject: come procedere per la ristrutturazione di un edificio Reply with quote

Quando si è deciso di ristrutturare la propria abitazione bisogna valutare tutte le soluzioni possibili per rispondere correttamente alle nuove esigenze. Il professionista ideale per aiutarci in questo compito è l'architetto (non si pensi che si spenda di più: quasi sempre alla fine, computando i lavori ed i risultati, si risparmia). E' impossibile parlare di prezzi in una semplice opinione, ci vorrebbe un libro, (per una consulenza sulle problematiche relative vai a www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm), ma qui si possono indicare alcuni punti importanti.
1) Non bisogna credere che ristrutturare significhi demolire tutto e ricostruire con materiali moderni (non sempre questi ultimi sono migliori dei primi dal punto di vista tecnico e quasi mai dal punto di vista storico-culturale);
2) non eliminare gli elementi della casa che funzionano egregiamente (il gusto di cambiare deve sempre essere corroborato da nuove esigenze che le parti esistenti non possono accontentare);
3) non pensare che la costruzione valga di più con l'introduzione di nuovi componenti (questo assioma non è affatto dimostrato e talora si possono fare delle vere e proprie sciocchezze distruggendo per sempre qualcosa di valore);
4) non farsi prendere dalla frenesia di immettere parti, oggetti, materiali costosi perchè ritenuti migliori (il costo non è direttamente proporzionale alla qualità in senso architettonico, ma dipende in massima parte dal mercato e dalla produzione);
5) non farsi demolarizzare da una spesa eccessiva per raggiungere i nostri obiettivi (alla fine saremo molto più soddisfatti anche se è necessario qualche sacrificio economico per realizzare un nostro sogno);
6) utilizzare materiali il più possibile naturali non solo perchè sicuramente più igienici, ma anche perchè non stancano mai con il passare del tempo anche se possono apparire meno attraenti inizialmente a qualcuno;
7) studiare bene il progetto: non è mai tempo perso, anche i dettagli sono importanti e solo con un approfondito disegno esecutivo si potranno ottenere i risultati sperati, non bisogna affrettarsi in questa fase per poi fare innumerevoli ed imprecise varianti in corso d'opera:
8- servirsi di personale specializzato nelle singole lavorazioni (ad esempio non affidare le pavimentazioni a chi non è pavimentista di professione, ma muratore generico);
9) non tentare il risparmio ingiustificato negli infissi e negli impianti: sono le parti più delicate di una casa, i primi perchè difendono dal freddo esterno e dalla pioggia, i secondi perchè difficilmente possono essere modificati nel tempo;
10) non utilizzare gli ambienti prima che non abbiamo avuto una opportuna prosciugatura degli intonaci e dei pavimenti (aspettare anche un anno se possibile: il nostro organismo ne potrebbe risentire) e godetevi la vostra casa come se fosse una persona di famiglia, amandola e curandola nel tempo.


Last edited by lellocast on Tue Jul 17, 2007 8:53 am; edited 1 time in total
Back to top
View user's profile Send private message Visit poster's website
bomba
nuovo ospite


Joined: 16 Jun 2007
Posts: 3
Location: teramo

PostPosted: Sat Jun 16, 2007 9:06 pm    Post subject: altri requisiti Reply with quote

Aggiungerei, come altri requisiti per la buona riuscita della ristrutturazione che:
1) i vicini non ti diano fastidio o, meglio, non ti denuncino;
2) il comune non ti fermi i lavori;
3) l'impresa non litighi con il proprietario;
4) il proprietario non litighi con il progettista.
Come si può notare è molto difficile che tutto ciò accada insieme. E che Iddio ci aiuti. Crying or Very sad
Back to top
View user's profile Send private message
ladus
esperto


Joined: 18 May 2007
Posts: 55
Location: Perugia

PostPosted: Tue May 22, 2012 8:20 am    Post subject: ristrutturazione Reply with quote

Ci sono sempre sorprese di ogni tipo e il professionista deve anche sperare di ricevere il totale compenso. che gli spetta.
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic    www.softwareparadiso.it Forum Index -> Progetti All times are GMT + 1 Hour
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group