utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
interpretazione del quadro fessurativo

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Lesioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Gio Ott 26, 2006 5:26 pm    Oggetto: interpretazione del quadro fessurativo Rispondi citando

Come interpretare un quadro fessurativo presente in una struttura è non sempre agevole e semplice. In primo luogo bisogna guardare i cigli delle fratture: se essi sono polverosi e arrotondati si tratta di lesioni vecchie, viceversa sono rotture fresche. Un altro elemento da considerare e la direzione della congiungente delle parti fratturate. Quando le lesioni sono molto piccole bisogna guardarle con una lente d'ingrandimento. Questa analisi ci dirà quale sia la direzione del moto. Naturalmente se le lesioni sono capillari potrebbero essere generate dal ritiro dei materiali e non rappresentare un vero e proprio cedimento strutturale.
Lo schiacciamento genera fratture verticali con sgretolamento delle parti. La spinta modifica verticalmente la conformazione della parete, mentre il carico di punta, dovuto ad una parete esile, fa sbandare lateralmente la struttura modificando orizzontalmente la planarità del muro. Il cedimento fondale determina lesioni a forma parabolica.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
karlino
editore


Registrato: 26/05/07 02:08
Messaggi: 15
Località: canazei

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 3:01 pm    Oggetto: fratture e deformazioni Rispondi citando

Talora le deformazioni creano delle fratture dovute anche a materiali non uniformi e di difficile interpretazione teorica. Bisogna sempre capire la struttura della costruzione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
tade
editore


Registrato: 31/07/07 16:27
Messaggi: 15
Località: trieste

MessaggioInviato: Lun Mag 26, 2008 11:54 am    Oggetto: causa Rispondi citando

Ogni lesione ha la sua causa. Talora ci sono concause, talaltra si tratta solo di piccole fratture che non riguardano la struttura nel suo complesso. Ci vuole esperienza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
osbo
affezionato


Registrato: 05/05/06 05:16
Messaggi: 21
Località: Lao People's Democratic Republic

MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2013 11:29 am    Oggetto: lesioni e moto Rispondi citando

Ritengo che le lesioni più pericolose possano essere quelle che riguardano la rottura del materiale per compressione, il movimento di una cantonata per cedimento del terreno di fondazione, lo sbandamento di un muro per la spinta di archi o carichi non verticali.
In tutti questi casi i momenti si aggiungerebbero ai momenti precedenti facendo crollare una parte, almeno, della struttura. Perciò è necessario intervenite in fretta. In altre occasioni di lesioni murarie il quadro può essere interpretato come meno pericoloso e il collasso più lontano nel tempo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Lesioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group