utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Test d'ingresso a medicina

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Scuola, università, libri, manoscritti, case editrici
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
alex
esperto


Registrato: 27/05/06 01:10
Messaggi: 38
Località: morcone

MessaggioInviato: Ven Apr 11, 2014 2:41 pm    Oggetto: Test d'ingresso a medicina Rispondi citando

Ho fatto alcuni test del ministero, per prova, e relativi a una simulazione per entrare a medicina. Il seguente quiz riguardava la logica.
Bisognava stabilire quali affermazioni fossero equivalenti e il risultato era che:
a) non ci sono più topi che persone
b) non ci sono più persone che topi
fossero, appunto, equivalenti.
Trasformiamo in qualcosa che abbia a che fare con la matematica facendo riferimento a P=persone e T=topi:
P>=T
T>=P che significa pure P<=T
Si capisce subito che l'equivalenza delle due affermazioni esiste soltanto se P e T siano uguali, ma si tratta di uno solo dei casi possibili. Dunque la risposta sul sito del ministero, per questo quiz, che cioè le due affermazioni indicassero lo stesso concetto, era sbagliata.
E' probabile che chi abbia redatto il testo volesse sostenere che, se fossero vere entrambe, significava che i topi e le persone sarebbero in ugual numero. Ma è tutta un'altra logica e una differente domanda da quella proposta.


Ultima modifica di alex il Dom Apr 13, 2014 10:18 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chiara
esperto


Registrato: 29/11/05 15:35
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Ven Apr 11, 2014 3:41 pm    Oggetto: casi errati Rispondi citando

Non è l'unico caso di errori, anche quest'anno ci sono state domande che non erano corrette. Specie in biologia dove, a fronte di una specifica pignoleria del test, esistevano imprecisioni e risposte non univoche. E' ora di finirla con questa sceneggiata che non serve a nulla se non a generare sconforto in chi vuole studiare. Sono gli esami universitari che faranno la selezione, come è sempre stato. Non è questo il modo di misurare il merito.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mare Nostrum
editore


Registrato: 11/01/13 18:48
Messaggi: 12
Località: Tagliacozzo

MessaggioInviato: Ven Apr 11, 2014 3:45 pm    Oggetto: risposte illogiche Rispondi citando

Io ho risposto bene a qualche domanda perché mi ero allenato alla illogicità del test. Però è vero che, oltre ai refusi, ci fossero quesiti poco chiari. Nella scienza bisogna essere precisi altrimenti dicventa tutto opinione. E i ricorsi continuano: mi chiedo quando si vorrà capire da parte del Governo che è tutta una farsa. Bari insegna, i plichi possono essere stati trafugati anche in altre occasioni senza che nessuno se ne sia accorto. Alla faccia della riservatezza e della legalità!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chiara
esperto


Registrato: 29/11/05 15:35
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Sab Apr 12, 2014 10:08 am    Oggetto: la busta mancante a Bari Rispondi citando

L'uscita del ministro della pubblica istruzione è stravagante: dice, in sostanza, che il test non sia da annullare perché i risultati della prova appaiono regolari. Certo, come se lei avesse la lente per poter vedere chi abbia usufruito della lettura delle domande prima del giorno dell'esame e, da ciò, non si deduca nulla di strano. Dunque soltanto se molti studenti avessero ricevuto qualche beneficio indebito si sarebbe annullato il test, non anche se soltanto uno solo avesse, per caso, avuto un diritto che non gli spettava, cioè con l'inganno a danno di un suo collega. E allora si passa la palla alla magistratura che sicuramente si pronuncerà per l'annullamento della prova.
Si corre il rischio che ne trarranno giovamento solamente i ragazzi che ricorreranno al TAR, con la Giustizia che farà un'altra ingiustizia, se così fosse. Speriamo di no e che, una volta per tutte, in Italia, che non è Europa come si vorrebbe ritenere, abbiamo una cultura e una civiltà differenti, si abolisca questo esame da patente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
alex
esperto


Registrato: 27/05/06 01:10
Messaggi: 38
Località: morcone

MessaggioInviato: Sab Apr 12, 2014 1:26 pm    Oggetto: l'annullamento della prova Rispondi citando

Il ministro dice che ci penserà la magistratura a far luce sul reato. E le conseguenze? Non si chiede, lei, che razza di confusione si creerà quando i giudici, che altre volte anche si sono espressi in questa maniera anche per molto meno, si pronunceranno sull'annullamento del test di medicina di quest'anno?
Non era meglio trovare una soluzione prima dell'inizio dell'anno accademico, considerato che proprio per questo hanno anticipato le prove ad aprile, prima della fine dell'anno scolastico? Incongruenze a gogò!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mare Nostrum
editore


Registrato: 11/01/13 18:48
Messaggi: 12
Località: Tagliacozzo

MessaggioInviato: Sab Apr 12, 2014 1:40 pm    Oggetto: test Rispondi citando

Ci vuole una faccia tosta a dire che ci debbano pensare i giudici, come se la magistratura dovesse sistemare i guai combinati da altri che hanno il potere di adottare le misure necessarie. Insomma la responsabilità è del ministero? Dicono che una volta consegnati i plichi alle università sono loro che devono custodire le scatole con le buste. Bene, ma che cosa c'entrano i ragazzi che hanno partecipato al test? Sono loro, in definitiva che ci rimettono se si creano problemi. E forse è il momento di dire basta con questa ghigliottina. Si vogliono controllare le iscrizioni? Ma hanno dimenticato che un tempo c'era il liceo, classico e scientifico, che consentiva di poter accedere alle facoltà? Sono stati cambiati i parametri d'ingresso? Ma non migliorati. Forse sarebbe meglio tornara indietro di quarant'anni. Più una scuola di cinque anni può servire a capire chi possa frequentare con profitto l'università e non una prova di cento minuti. Pare ovvio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chiara
esperto


Registrato: 29/11/05 15:35
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Sab Apr 12, 2014 1:43 pm    Oggetto: liceo Rispondi citando

Tornare al liceo di un tempo sarebbe una proposta, magari inserendoci anche la revoca dell'obbligo di studiare fino a 18 anni. Non serve se i risultati sono scarsi.
Però il problema di oggi è questo test del 2014. Io credo di aderire al ricorso al TAR. Sto aspettando che si decida presso qualche associazione. Forse si aspettano le pubblicazioni delle graduatorie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mare Nostrum
editore


Registrato: 11/01/13 18:48
Messaggi: 12
Località: Tagliacozzo

MessaggioInviato: Dom Apr 13, 2014 9:15 am    Oggetto: ricorso Rispondi citando

Credo anch'io di fare ricorso al test. Non penso di aver superato la prova anche se devo aspettare i risultati del 22 aprile. Questa storia dei brogli mi ha disgustato e significa che anche gli altri anni potrebbe essersi verificata senza che qualcuno se ne sia accorto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
bellamaria
esperto


Registrato: 09/05/07 18:57
Messaggi: 55
Località: Taranto

MessaggioInviato: Dom Apr 13, 2014 10:17 am    Oggetto: protesta Rispondi citando

La protesta, ormai, dopo ciò che ha detto il ministro Giannini, non serve a molto. Subito i ricorsi alla magistratura per sbugiardare chi si ostina a non vedere la realtà: i test non sono attendibili per scegliere chi sia il più adatto a diventare, per esempio, medico; le prove consentono di barare; il sistema non funziona sotto tutti i punti di vista.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
alex
esperto


Registrato: 27/05/06 01:10
Messaggi: 38
Località: morcone

MessaggioInviato: Dom Apr 13, 2014 10:22 am    Oggetto: errori Rispondi citando

Nei quiz c'erano errori madornali che non si capisce come possano essere superati dalle graduatorie. Forse come lo scorso anno per cui si considerava esatta sia una che un'altra risposta possibile? Ma non si pensa a chi, nell'indecisione, non abbia fornito alcuna risposta? E a quanto tempo abbia potuto spedere per trovare una soluzione, magari non rispondendo, alla fine, ad altro? Per tale ragione anche le graduatorie sono falsate.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
bellamaria
esperto


Registrato: 09/05/07 18:57
Messaggi: 55
Località: Taranto

MessaggioInviato: Lun Apr 14, 2014 9:08 am    Oggetto: class action Rispondi citando

Il ricorso collettivo, class action, corsa poco, quindici euro leggo sulla rete. Penso che ne valga veramente la pena. Si chiederà la cautelare, cioè la possibilità di iscriversi nel frattempo alla facoltà, mentre si decide da parte dei giudici. Si potrebbe correre il rischio che, se non viene accolto il ricorso, poi anche l'iscrizione sia stata inutile. Ma c'è pure la scelta di immatricolarsi a un'altra facoltà e poi ottenere il passaggio diretto a nmedicina con la sentenza positiva. Essa non dovrebbe arrivare più tardi di gennaio, quindi anche in tempo per gli esami dell'anno. Del resto si possono dare esami anche in altre facoltà una volta che si è universitari. Due esami dove si vuole. Insomma si trova il sistema di non perdere, comunque, l'anno accademico.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chiara
esperto


Registrato: 29/11/05 15:35
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Lun Apr 14, 2014 9:20 am    Oggetto: ricorso Rispondi citando

In effetti non resta che chiedere l'immatricolazione provvisoria al giudice. Però credo che ci siano tutti gli estremi per vincerlo. A Palermo, lo scorso anno, sono stati ammessi alcuni ragazzi che avevano visto violata la loro privacy. Avevano la carta d'identità sul tavolo, mentre scriveveno i loro dati, accanto al numero ientificativo del test. I giudici dissero che anche se non c'erano prove di aver potuto fare dei brogli, da parte di qualcuno, tuttavia bastava che esistesse la possibilità eventuale di farli, associando il codice al nome dell'esaminato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chiara
esperto


Registrato: 29/11/05 15:35
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Lun Apr 14, 2014 9:23 am    Oggetto: caso di Bari Rispondi citando

Nel caso di Bari è stato accertato dalla Digos che il plico era manomesso. E mancava una busta che non è mai stata ritrovata. Che occorre di più per capire che qualcuno sapeva delle domande al test prima dell'inizio della prova? E che si sia potuto documentare con tutto il tempo disponibile? E poi chissà a quanti altri studenti abbia inviato il documento. Non potrebbe esserci stata qualche organizzazione criminale che lo abbia, addirittura, venduto per parecchi denari? Tutto è possibile.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Garcia
esperto


Registrato: 28/03/06 04:53
Messaggi: 45
Località: Espana - Madrid

MessaggioInviato: Gio Apr 17, 2014 7:48 am    Oggetto: sistema inadeguato Rispondi citando

E' evidente come il sistema di selezione con i quiz sia inadegiuato e profondamente ingiusto. Vediamo che succede con la nuova proposta di abolirlo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Scuola, università, libri, manoscritti, case editrici Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group