utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
IVA sulle Ristrutturazioni Edilizie

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Fisco e tasse
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
arnosio
nuovo ospite


Registrato: 12/10/12 08:34
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar Gen 15, 2013 12:15 pm    Oggetto: IVA sulle Ristrutturazioni Edilizie Rispondi citando

Buongiorno a tutti,
sto ristrutturando casa, ho una D.I.A. rilascita dal Comune dove è sbarrata la casella che indica “Opere di manutenzione Straordinaria, Restauro e Risanamento Conservativo.
Domanda: Posso usufruire sempre e su tutto l’importo dei lavori dell’IVA agevolata 10%, anche per l’acquisto dei cd Beni Finiti (Infissi, Sanitari, ect) es. a pag. 18 della Guida Fiscale sulle ristrutturazioni edilizie dell’Agenzia delle Entrate, oppure devo sottostare alla “regolina” indicata a pag 17 della Guida Fiscale sulle ristrutturazioni edilizie dell’Agenzia delle Entrate?
Grazie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
david
esperto


Registrato: 10/07/07 00:11
Messaggi: 64
Località: verona

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2013 10:13 am    Oggetto: iva e ristrutturazione edilizia Rispondi citando

Tutto ciò che fa parte della casa e resta in opera con essa (come gli infissi e i sanitari), può far parte della somma ammessa all'iva agevolata per restauro e risanamento conservativo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
arnosio
nuovo ospite


Registrato: 12/10/12 08:34
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2013 12:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie, David.
La cosa di cui volevo essere certo è che avendo nella D.I.A. entrabe le voci (manutenzione straordinaria lettera b del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 e restauro e risanameto conservativo lettera c del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380), non vorrei che pagando tutto al 10% (cosa prevista per il restauro e risanameto conservativo), un domani l'Agenzia delle Entrate mi dica che l’aliquota agevolata del 10% da applicare era solo fino alla concorrenza della differenza tra il valore complessivo della prestazione e quello dei beni significativi (cosa prevista per la manutenzione straordinaria)....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
david
esperto


Registrato: 10/07/07 00:11
Messaggi: 64
Località: verona

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2013 2:19 pm    Oggetto: beni significativi Rispondi citando

Il concetto di bene significativo è stato introdotto per evitare che molti cambiassero, ad esempio, la rubinetteria mettendoci una di valore al posto di una di tipo commerciale. Dunque se i lavori sono molto superiori a questi beni, compresi anche i sanitari, allora l'iva è sempre al 10%. La legge non pone un limite di percentuale tra lavori e beni stessi, ma è da presumere che ci si debba regolare secondo il buon senso. Ossia considerando i prezzi di mercato normali per le opere e i materiali. L'Agenzia delle Entrate non potrà mai obiettare, in questo caso, che si sia approfittato dalla norma per l'agevolazione dell'iva per modificare una casa da categoria civile a lusso.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Fisco e tasse Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group