utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
colonna di scarico privata o condominiale?

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Condominio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
chiarabordiga@gmail.com
nuovo ospite


Registrato: 15/07/10 15:30
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Gio Lug 15, 2010 4:54 pm    Oggetto: colonna di scarico privata o condominiale? Rispondi citando

Gentile staff,
ho acquistato un'appartamento da poco al primo piano di un condominio. Prima di ciò ho chiesto alla venditrice che risiede al 3°piano se potevo collegarmi alla colonna di scarico che lei stessa ha realizzato al di fuori del muro perimetrale dell'edificio, ancorandosi ad esso per tre piani. Da quanto mi risulta essa non ha chiesto ufficialmente nulla per realizzarlo agli altri condomini, ma ha informato solo Amministratore (suo amico).
Ora questa, senza motivo tranne chiedere dei soldi in cambio, non vuole che ci colleghiamo a tale scarico.
Da quel che mi risulta gli scarichi fognari sono di proprietà comune al condominio dal punto in cui escono dalla proprietà del singolo.
Inoltre anche i muri portanti sul quale la colonna di scarico si ancora dovrebbero essere condominiali. Abbiamo detto questo all'amministartore (suo amico e obbiettivamente di parte), e lui ha addotto che questo è vero se il contrario non risulta dal titolo (art 1117 comma 3 del C.C.). Ma ...in che cosa consiste il titolo? Possiamo liberamente immetterci nella colonna? Dobbiamo pagare un'indennizzo? Dobbiamo avere il permesso?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Sab Lug 17, 2010 8:54 am    Oggetto: muri perimetrali Rispondi citando

Hai ragione ed ha ragione anche l'amministratore. Il titolo potrebbe essere il contratto di acquisto. Cioè la venditrice che ha uno scarico sulle pareti di proprietà del condominio dovrebbe dimostrare, con documenti alla mano, che è unica proprietaria anche della colonna di scarico. Poi come l'abbia costruita su un suolo che non è suo è tutto da dimostrare. E a distanza non legale. Potrebbe essere una servitù, ma è lei, nel caso, che dovrebbe pagare l'indennità al condominio. E tale servitù andrebbe registrata. Ritengo che hai buone ragioni per allacciarti senza pagare nulla. Fatti prima dare il titolo dall'amministratore, la copia del documento da cuoi risulta che la signora del piano di sopra sia proprietaria esclusiva dello scarico fognario. Diversamente il resto del condominio può chiedere la rimozione.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
chiarabordiga@gmail.com
nuovo ospite


Registrato: 15/07/10 15:30
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Lun Lug 19, 2010 10:16 am    Oggetto: contratto di acquisto Rispondi citando

E' sufficiente che la presunta proprietaria della colonna mi sottoponga fattura pagata all'impresa che ha realizzato lo scarico o contratto di appalto con l'impresa stessa?
Inoltre è sufficiente che la presunta proprietaria mi dimostri, tramite verbale di assemblea del condominio, che ha chiesto autorizzazione al condominio e che questi abbia dato suo consenso?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Lun Lug 19, 2010 10:31 am    Oggetto: lavori Rispondi citando

Il contratto d'appalto e la fattura dei lavori dimostrano solo che lei ha pagato un'impresa per i lavori: potrebbero essere abusivi. Diverso è il verbale di assemblea. Ma bisogna leggerlo: non credo che l'autorizzazione significhi anche che lei è una proprietaria esclusiva delle opere. Probabilmente l'assemblea dei condomini ha autorizzato a effettuare dette opere sulla parete condominiale, ma non altro. Pertanto anche gli altri condomini possono allacciarsi. Altrimenti bisogna ricorrere al giudice di pace per farsi sentenziare che è possibile usufruire della colonna di scarico.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Condominio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group