utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Chi lo decide se una tettoia altera il decoro architettonico
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Condominio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
priscilla
affezionato


Registrato: 08/06/08 20:42
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 8:16 am    Oggetto: Chi lo decide se una tettoia altera il decoro architettonico Rispondi citando

Abito in un condominio di 6 villette bifamiliari (quindi 12 condomini), tutte uguali con gli stessi valori millesimali. Tempo fa ho realizzato nella mia villetta 2 tettoie di 10 mq ciascuna e una terza di 20 mq. Ho avuto l’approvazione all’unanimità (11 condomini su 12), nella stessa delibera si stabiliva anche che le tettoie non avrebbero né deturpato e né alterato il decoro architettonico (tra l’altro alcuni condomini vorrebbero realizzare anche loro delle tettoie uguali alle mie). Il 12° condomine (palesemente per puro dispetto) si è rivolto ai vigili appellandosi all’art. 1120 del codice civile.
I vigili gli hanno dato ragione e quindi mi hanno detto che devo demolire le tre tettoie perché il codice civile afferma che è sufficiente che un solo condomine ritiene che un opera altera il decoro architettonico. Ma non sono sicura che la legge dica proprio questo. Difatti sono andata a leggere l’articolo 1120 che dice: “ ….Sono vietate le innovazioni che alterino il decoro architettonico del fabbricato o che rendano talune parti comuni dell'edificio inservibili all'uso o al godimento anche di un solo condomino.” Dunque la legge si riferisce ad un solo condomine unicamente riferito al godimento delle parti comuni e non per il decoro architettonico.Ora nel mio caso le tettoie sono state costruite nella mia proprietà e quindi le tettoie non proibiscono il godimento delle parti comuni.
La mia domanda è questa: chi lo deve decidere –per legge- se una tettoia altera il decoro architettonico? L’articolo 1120 non lo specifica, ed io ho la delibera che 11 proprietari su 12, ritengono che le tettoie da me realizzate non lo alterano.
Ho interpretato bene la legge? Sono dalla parte della ragione?
E, in caso lo fossi, cosa devo fare? Cosa dico ai vigili per far valere le mie ragioni?
Grazie di cuore a quanti mi risponderanno.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 9:32 am    Oggetto: vigilie decoro Rispondi citando

I vigili non c'entrano nulla. Solo se hai costruito senza permesse del comune ti possono dire qualcosa.
Il codice civile parla di fabbricato, se non erro dici che le villette sono separate, quindi il 12° condomino non può nemmeno accampare il rispetto del decoro.
Non devi fare assolutamente nulla tu. Stai apposto per la delibera assembleare. E' il 12° che deve fare ricorso al giudice. In quel caso è il giudice che stabilisce, anche mediante una consulenza tecnica, se le tettoie rovinino il decoro del fabbricato, ammesso e non concesso che per 'fabbricato' il giudice voglia intendere l'insieme delle villette. Secondo il mio parere tecnico, se le villette sono staccate, non costituiscono un unico corpo fabbricato.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
priscilla
affezionato


Registrato: 08/06/08 20:42
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 10:08 am    Oggetto: Non avendo il permesso, possono farmi demolire? Rispondi citando

Grazie della risposta che mi ha illuminato non poco! In effetti, prima di realizzare le tettoie, non ho presentato la Dia.
Ma io mi aspettavo che, al massimo, i vigili mi imponessero di regolarizzare e di pagare la multa.
Affinché io sia preparata quando tornerò dai vigili: è possibile per legge, per non aver richiesto i permessi, che i vigili mi impongano di demolire le tre tettoie?

Si, le villette bifamiliari sono staccate, tra loro, da circa 3 metri di giardino ciascuna. Tuttavia il giudice potrebbe considerare, come dici tu, l'insieme delle villette che sono tutte uguali e che costituiscono il condominio.

Mi puoi dire se per fare ricorso al giudice la trafila che il condomine deve seguire è molto lunga? E se deve necessariamente passare per un avvocato? Spero che si scoraggi e non vada avanti contro di me......
Grazie ancora per la gentilezza
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 10:18 am    Oggetto: giudice Rispondi citando

I vigili non possono ordinare la demolizione. Ci vuol un atto del responsabile del servizio che è un tecnico. La faccenda si può regolarizzare. E' una zona vincolata? E' una zona sismica? Come sono fatte queste tettoie? Esiste un progetto oppure sono state costruite senza e solo con l'arte di un artigiano?
Per risponderle adeguatamente occorre sapere tutto ciò. Comunque dovrebbe essere sempre possibile sanare se non sono state infrante distanze e le norme urbanistiche ( e non credo).
Per il ricorso al giudice il condomino dissenziente deve fare una causa. Ma da quanto è stata fatta la delibera. C'è un mese per potersi opporre.
---
Art. 1137 c.c. - Impugnazione delle deliberazioni dell'assemblea.
Le deliberazioni prese dall'assemblea a norma degli articoli precedenti sono obbligatorie per tutti i condomini.
Contro le deliberazioni contrarie alla legge o al regolamento di condominio ogni condomino dissenziente può far ricorso all'Autorità Giudiziaria, ma il ricorso non sospende l'esecuzione del provvedimento, salvo che la sospensione sia autorizzata dall'Autorità stessa.
Il ricorso deve essere proposto, sotto pena di decadenza, entro trenta giorni, che decorrono dalla data della deliberazione per i dissenzienti e dalla data di comunicazione per gli assenti.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
priscilla
affezionato


Registrato: 08/06/08 20:42
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 12:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie ancora per la risposta. Non è zona vincolata nè sismica. Sono state fatte senza progetto, solo con l'arte di un artigiano di mia fiducia.
Non conosco la terminologia tecnica, ti scrivo quello che so: sono tegole in vetroresina marroni che poggiano su travi di legno (la tettoia più grande), le due più piccole poggiano su una lastra di legno.

Distanze infrante non credo ci siano visto che le tettoie le ho realizzate sul mio giardino, per coprire, rispettivamente, una finestra, una porta finestra e un garage.

La delibera è stata fatta -precipitosamente- dopo aver realizzato le tettoie, proprio perchè questo condomine mi ha mandato i vigili. Prima di realizzarle avevo il consenso verbale di tutti gli altri condomini , così come si è sempre fatto in analoghe circostanze da tutti i condomini. Una prassi amichevole che dura da 15 anni. Infranta ora da questo condomine....
E' valida ugualmente una delibera "post" lavori?

Non ho parole per ringraziarti della disponibilità.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 1:19 pm    Oggetto: delibera Rispondi citando

La delibera è valida. In genere il giudice dice che viene alterato il decoro quando si tratta di edifici storici con un certo stile. Non è il tuo caso. Se l'opera non è visibile dalla pubblica strada addirittura non serve nulla, neanche la dia. Se mi mandi delle foto te la possiamo fare via internet la dia, regolarmente firmata da un tecnico abilitato.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
priscilla
affezionato


Registrato: 08/06/08 20:42
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 1:33 pm    Oggetto: Grazie, penso di approfittare Rispondi citando

Mi farò prestare una digitale e ve le mando, al Comune mi hanno detto che la Dia anche per le tettoie serve sempre (una pensilina dà sulle altre villette del condominio mentre le altre due hanno la vista sulla campagna)
Immagino che una Dia "post" lavori sia suscettibile di multa.
Grazie ancora e a presto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 1:40 pm    Oggetto: multa Rispondi citando

Penso che non ci sia nemmeno una multa. Vedrò qualche sentenza al riguardo.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
priscilla
affezionato


Registrato: 08/06/08 20:42
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 1:43 pm    Oggetto: Grazie Rispondi citando

Grazie veramente di tanta gentilezza
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Lun Giu 09, 2008 1:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Prego. Basta poco per aiutarci su questo mondo.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
priscilla
affezionato


Registrato: 08/06/08 20:42
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Mar Giu 10, 2008 8:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Eccomi con le foto, spero vadano bene. Le misure delle tettoie sono:
1) 4 mt lunghezza e 1 mt. profonda
2) 4 mt lunghezza e 4 mt. profonda
3) 2,5 mt. lunghezza e 1 mt profonda

Dopodomani alle 17,00 ho appuntamento con i vigili ed un loro tecnico, è possibile che mi possiate mandare la Dia per tempo, affinchè io vada già corredata? Forse chiedo troppo, comunque sempre grazie infinite per tutto.

Cliccando sulle foto si ingrandiscono.

Le prime due sono una sopra l'altra.



















queste sono due visuali della stessa, che è la terza.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Mer Giu 11, 2008 9:10 am    Oggetto: privato Rispondi citando

Ok, per ciò che non interessa i visitatori di questo forum scrivi in privato.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
priscilla
affezionato


Registrato: 08/06/08 20:42
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Mer Giu 11, 2008 9:25 am    Oggetto: Sviluppi sul caso tettoia decoro architettonico... Rispondi citando

Nel frattempo ho scoperto che il condomine oltre alla citata denuncia presso i vigili per il mio abuso edilizio, vorrebbe far valere il punto del regolamento condominiale che vieta (quindi non suscettibile di approvazione condominiale) tassativamente ogni innovazione ai muri esterni.
Mi sapete dire se, anche in questo caso, per far valere il regolamento condominiale, deve farmi una causa vera e propria? E se la modifica di destinazione d'uso che lui ha fatto tanti anni fa (anche se condonata) trasformando un garage in una camera, anch'essa rientra in una modifica dei muri esterni (al posto della porta basculante ha messo una finestra +porta-finestra)?
Scusate per tutte queste domande ma sono frastornata (non mi era mai capitato di avere a che fare con la "giustizia"....)
Grazie per tutto quanto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Mer Giu 11, 2008 9:48 am    Oggetto: regolamento Rispondi citando

Se avete villette separate il vicino non può sindacare quello che uno vuol fare della sua proprietà. Ma che è matto? Il condominio vale solo per le parti comuni, come la strada, le fogne, il cancello comune per entrare nel vostro lotto e cose del genere. Solo se gli acquirenti delle singole proprietà si sono dati come regolamento, ma non credo, che bisogna mantenere i prospetti identici a come sono stati realizzati in origine allora potrebbe anche dire la sua un condomino, diversamente non occorre nemmeno la delibera per regola.
Poi una delibera già approvata non può essere ritirata senza che chi ne riceve danno possa opporsi e chiedere anche un risarcimento.
Per la porta basculante lascia stare, vuoi scendere al suo livello?
I muti esterni, come ti ho detto riguardano un eventuale fabbricato comune che, nel vostro caso, non esiste. Dunque che se lo mettano bene in testa i signori condomini: ognuno è padrone a casa propria.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
chiara
esperto


Registrato: 29/11/05 15:35
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Mer Giu 11, 2008 9:51 am    Oggetto: villette Rispondi citando

Anche noi abbiamo villette separate. Ognuno fa quello che vuole sul proprio muro. Il mio vicino lo ha rivestito in pietre.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Condominio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group