utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
cambio destinazione d'uso

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Servitù
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
patrizia
esperto


Registrato: 15/08/07 14:42
Messaggi: 79

MessaggioInviato: Sab Apr 26, 2008 9:15 pm    Oggetto: cambio destinazione d'uso Rispondi citando

le mie finestre affacciavano da 30anni sul retro del palazzo e su un piccolo fondo incolto erboso e non usato..i nuovi proprietari hanno piastrellato il suolo...e adibito detto cortiletto a "cucina aperta" cioe' senza tetto ,dato che io ci affaccio sopra!
Pero' cosi' io non posso neppure stendere sui fili posti sotto le finestre,ne' affacciarmi, ne aprire le finestre dato che sento tutto :rumori fumi e odori ,le mie son finestre di bagno e camera letto!!!
e' possibile e regolare ?la pol edilizia e' gia' intervenuta x far ripristinare una loro stanza abusiva ,ma del nuovo cortile non han detto nulla...o forse io nell'esposto dovevo pure fare riferimento a quest'altra situazione?
grazie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger MSN Messenger
occanna
editore


Registrato: 14/08/07 03:55
Messaggi: 15
Località: albenga

MessaggioInviato: Dom Apr 27, 2008 8:05 am    Oggetto: esposto Rispondi citando

Se non ne hai fatto menzione i vigili non ne sanno nulla.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
FriFa
nuovo ospite


Registrato: 19/06/07 21:23
Messaggi: 9
Località: francavilla fontana

MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2008 11:01 am    Oggetto: uso Rispondi citando

Il vicino può fare uso del suo cortile come crede a patto che non crei fastidi per gli altri condomini o confinanti. Questo lo dice la legge. Dunque se ritieni che ti creino dei danni puoi far intervenire l'azienda sanitaria, se i fumi sono ricorrenti, oppure devi rivolgerti al giudice di pace.
Se è una cosa saltuaria passaci sopra.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
karlino
editore


Registrato: 26/05/07 02:08
Messaggi: 15
Località: canazei

MessaggioInviato: Dom Mag 18, 2008 9:35 am    Oggetto: sanità Rispondi citando

Devi far intervenire i vigili sanitari. Loro misurano o controllano se gli odori e i rumori molesti superino la soglia della tollerabilità, come prescrive il codice civile.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Servitù Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group