utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
copie vendute

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Scuola, università, libri, manoscritti, case editrici
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ponko
editore


Registrato: 09/07/06 16:02
Messaggi: 19
Località: Buenos Aires (Argentina)

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 9:52 am    Oggetto: copie vendute Rispondi citando

Se non sono indiscreto, ma tanto qui siamo con il nickname, vorrei sapere quante copie avete venduto nella vostra prima pubblicazione. Per un confronto sul tema. Grazie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
allser33
editore


Registrato: 01/07/06 15:32
Messaggi: 18
Località: viareggio

MessaggioInviato: Ven Mag 25, 2012 8:23 am    Oggetto: vendite Rispondi citando

Ti posso dire, dai resoconti di una casa editrice che peraltro non mi ispira al riguardo troppa fiducia, che ho venduto al massimo una cinquantina di copie. Ho scritto qualche libro ma questo è quello che mi ha reso di più. Come vedi non ci sono compensi di rilievo se è questo che volevi significare. Un esordiente si deve contentare di essere presente sul mercato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Olya
affezionato


Registrato: 27/06/06 13:13
Messaggi: 21
Località: USA

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 8:48 am    Oggetto: romanzo Rispondi citando

Per un mio romanzo ho venduto, a parte quelle che ho distribuito personalmente, in regalo o a pagamento, meno di cinquanta copie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
joe1974
esperto


Registrato: 12/02/06 02:13
Messaggi: 38
Località: Udine

MessaggioInviato: Gio Mag 31, 2012 11:55 am    Oggetto: successo Rispondi citando

So di case editrici che ritengono un successo la vendita di 300 copie di un libro di un esordiente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
alex
esperto


Registrato: 27/05/06 01:10
Messaggi: 38
Località: morcone

MessaggioInviato: Dom Lug 15, 2012 1:40 pm    Oggetto: vendite Rispondi citando

Non ho esperienza diretta anche perché un solo editore che mi aveva scelto, mi aveva anche tanto corretto il testo che ho abbandonato. Però so da amici che se arrivi alle cento copie vendute già è tanto. Almeno finché sei un esordiente e sconosciuto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
silvietta
editore


Registrato: 05/01/13 10:49
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Dom Gen 13, 2013 11:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un mio amico (con editore a pagamento) sulle 500 copie.
Altri amici che avevano fatto una raccolta di racconti (sempre a pagamento) attorno alle mille copie vendute, ma non so se vale perché era intervenuto il loro liceo che aveva acquistato 750 copie e le aveva girate ai 750 studenti del liceo... peró in effetti sono comunque mille copie vendute allq, fine, non conta chi le compra, giusto? Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
alex
esperto


Registrato: 27/05/06 01:10
Messaggi: 38
Località: morcone

MessaggioInviato: Lun Gen 14, 2013 9:05 am    Oggetto: copie Rispondi citando

Ho qualche esperienza di vendita anche io, ma può essere un caso e perciò mi baso su ciò che dicono gli editori. A tale proposito ho letto un libro di un editore di Firenze. In esso si parla di vendite molto contenute per gli esordienti e sarebbe un successo se si arriva alle centinaia, nel senso di 100 copie vendute. Molti libri non vendono nemmeno una copia, la media è di un paio di copie a libro. Dovrei non fidarmi di costui che fa l'editore di mestiere?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
silvietta
editore


Registrato: 05/01/13 10:49
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar Gen 15, 2013 2:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Alex,
sei sicuro del concetto che molti libri non vendono neanche una copia? Io ricordo che era un concetto espresso da Romano Montroni (che di libri e librerire direi che se ne intende) che era stato fortemente travisato perché lui parlava della singola libreria, cioé "in una determinata librerie il 60% dei titoli non vende neanche una copia" che vuol dire che il libro "storia dell'ape maia" non ha venduto neanche una copia in quella libreria che lo aveva, ma magari ne ha venduta una nella libreria B, nessuna nella libreria C, due nella libreria E, ecc. Era un concetto che molti hanno ripreso travisato perché detto così faceva molto effetto, ma riconsiderandolo nel suo giusto significato appare invece alquanto ovvio (a parte l'effettiva consistenza di quel 60%).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
alex
esperto


Registrato: 27/05/06 01:10
Messaggi: 38
Località: morcone

MessaggioInviato: Mar Gen 15, 2013 3:53 pm    Oggetto: vendite Rispondi citando

Io l'ho letto su vari siti nella rete, anche in questo qua. Ma soprattutto in un libro edito dalla MEF, Maremmi di Firenze, scritto dallo stesso editore. E non mi pare che ci sia da dubitare. Anche se alcune esperienze personali sono in linea con quanto dice il suddetto libro, seppure pochi miei libri non facciano testo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
silvietta
editore


Registrato: 05/01/13 10:49
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2013 11:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Guarda, per scrupolo ho controllato meglio, ti confermo che il concetto "il 60% dei libri pubblicati non vende neanche una copia" cosí espresso non é corretto e sia i siti che i libri che lo hanno riportato in questo modo semplicemente, ahimé, sbagliano.
Il concetto, corretto se riferito alla singola libreria, é comunque un dato personale espresso da Romano Montroni quando era a capo delle librerie Feltrinelli e quindi si basava sull'esperienza diretta in Feltrinelli (non si sa se valido anche per le altre librerie) e di qualche anno fa. Lo conferma anche in un'intervista l'amministratore delegato di Messaggerie Libri dott. Baldeschi che si trova facilmente su internet. Anche perché davvero vogliamo credere che non dico uno, ma ben 6 libri ogni dieci publicati neanche l'autore si prende la briga di comprare una singola copia? Allora non esisterebbe neanche l'editoria a pagamento! é chiaro che il concetto si riferisca alla libreria, anche perché non vi sarebbe modo di sapere statisticamente quanto vendano i libri che NON arrivano in libreria ( e sono molti, dei 160 titoli al giorno in media che vengono pubblicati in italia).
Questo peró fa riflettere, davvero. Cioé non solo ci sono migliaia di titoli, con il loro bravo isbn, che non arriveranno mai in libreria ( e che io personalmente, ma ribadisco personalmente, non riesco neanche a definire "pubblicati" se non vanno in libreria, ma questa é una mia opinione), ma anche di quei "pochi" fortunati che alla singola libreria ci arrivano, bene, in media su 100 titoli in quella libreria 60 non venderanno niente!!! Questo sí che da da pensare, no?
Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
alex
esperto


Registrato: 27/05/06 01:10
Messaggi: 38
Località: morcone

MessaggioInviato: Mer Gen 23, 2013 8:28 am    Oggetto: statistiche Rispondi citando

Tutte le statistiche vanno analizzate e interpretate. Però resta un fatto sul quale pare che anche Silvietta sia d'accordo: ossia che molti libri non vendono nulla. Poi se c'è da discutere quali siano questi libri e quanti di essi, è un altro discorso. Se parliamo di un esordiente con una casa editrice piccola o con una distribuzione non elevata, si può affermare che le copie vendute di un libro non possano arrivare alle centinaia. Non si spiegherebbe, diversamente, perché gli autori non siano così pubblicati rispetto alle richieste che inviano agli editori. La spiegazione, difatti, è che dal punto di vista economico l'operazione non rende.
Le grandi case editrici, molto probabilmente, vendono anche se il libro fosse fatto di pagine bianche. Ma la stragrande quantità dei 65'000 libri pubblicati annualmente in Italia non è edita da esse.
Per libro pubblicato poi, secondo me, bisogna intendere ognuno di essi che sia acquistabile, con o senza ISBN. Naturalmente qui non si parla di ebook.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
fessta
esperto


Registrato: 04/05/07 21:02
Messaggi: 67
Località: catania

MessaggioInviato: Mar Nov 26, 2013 5:45 pm    Oggetto: libri venduti Rispondi citando

Io ho scritto vari libri, con una casa editrice che chiedeva un contributo accettabile. Me ne sono pentito non soltanto per quanto ho speso inutilmente, ma per la miseria di copie vendute. Una ventina di titoli mi hanno fruttato, in tutto circa meno di 100 euro. Vale a dire una media di 5 euro a copia, circa. E per molti titoli non è sta venduta nemmeno una copia. Solo di uno ho venduto più di venti copie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Scuola, università, libri, manoscritti, case editrici Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group