utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
infissi della ditta Albertini

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Porte, finestre, balconi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 982

MessaggioInviato: Mer Gen 17, 2007 3:47 pm    Oggetto: infissi della ditta Albertini Rispondi citando

Una brutta esperienza con gli infissi Albertini (reclamizzati a detta di molti, ma che non ho mai avuto il piacere di sentire se non per questo caso particolare).
Un cliente scelse l'Albertini, anche per l'invito a servirsene di un suo amico mobiliere. Le finestre sono costose, ma il loro valore esiste poco a ben guardarle. I legni non sono scelti seguendo le fibre, ma vengono montati come capita cosicchè si può vedere un montante costruito lungo un lato del materiale ed un altro lungo il taglio, come se il legno fosse isotropo (?!). Primo grave errore tecnico.
Ma ho potuto anche notare la ridicolaggine delle maniglie, quasi che si trattasse di infissi in alluminio: poco, molto poco valore ed eleganza.
Se fai decidere al loro rappresentante può capitarti che si monti in opera un finestrone con una maniglia posta anche a due metri e mezzo di altezza: praticamente senza possibilità di aprirlo se non con l'ausilio di una scala.
Ancora peggio se decidi di far costruire una finestra del tipo a nastro: ti si presentano anche con infissi lunghissimi, pesantissimi, con aperture a vasistas che non consentono l'affaccio e, magari, con ganci che non consentono la completa apertura (per evitare pericolosi colpi sulla testa.
Se hai bisogno di un'anta larga 80 centimetri o di una larga solo 30 centimetri avrai sempre lo stesso telaio, grosso, pesante, elegante secondo loro: grezzo, sciocco, inadatto secondo un tecnico come me (perchè gli elementi devono essere composti con grazia e non è possibile avere telai che occupano più spazio del vetro).
Provi a scrivere alla ditta: forse ti rispondono che faranno delle modifiche addebitandoti le pseudo-soluzioni di finestre non funzionali.
Allora occhi ben aperti quando si devono scegliere gli infissi di casa: l'Albertini lasciamola lavorare per opere seriali, semplici, ripetitive, magari per i lavori pubblici dove i denari che si spendono non sono sudati come da chi si costruisce la sua prima casa.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
raxo
esperto


Registrato: 09/12/05 17:26
Messaggi: 69

MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2007 11:12 am    Oggetto: finestra disagevole Rispondi citando

A me è successo un altro fatto sgradevole con la ditta Albertini. Mi hanno montato due finestre, nel bagno e nell'antibagno, che invece di aprirsi verso il muro con l'anta si aprono verso l'latra parte del vano. Praticamente ti vengono in faccia quando azioni la maniglia e tiri. Ho cercato di farlo presente, ma non ho avuto alcuna risposta se non le spallucce. Che razza di falegnami sono questi? allora che vendessero i loro prodotti al supermercato e ognuno se li monta come crede, senza responsabilità. Credo che non pagherò il saldo finale della fornitura, così mi ha consigliato il mio avvocato che ha anche mandato una raccomandata segnalando il difetto di montaggio e uso.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
larchitetto
nuovo ospite


Registrato: 29/04/09 08:36
Messaggi: 1
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 8:15 pm    Oggetto: Io sono soddisfatta Rispondi citando

Buon giorno a tutti.
Ho letto le lamentele sugli infissi Albertini, peraltro relative al 2007.
Io ho comperato questi infissi sia circa 5 anni fa per un appartamento, che l'anno scorso per un altro immobile, e devo dire che sono molto contenta.
Mi sembra che le lamentele lette non siano dovute a problemi nell'infisso (infiltrazione d'acqua o di aria, torsioni del legno, ferramenta che si rompe, ...) cioè a prestazioni promesse e non mantenute, bensì a maniglie alte piuttosto che basse, o ad aperture verso un lato anziché dall'altro, o cose di questo genere: questi "errori" penso siano da imputare a chi ha commissionato gli infissi (cioè i concessionari) e non a chi li ha prodotti, perché chi produce su misura fa tutto quello che tu gli ordini.
In conclusione, io li ho raccomandati a tanti miei amici.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
edile51
esperto


Registrato: 29/06/07 14:32
Messaggi: 110
Località: Frosinone

MessaggioInviato: Mar Mag 05, 2009 7:56 am    Oggetto: garanzia Rispondi citando

La garanzia non riguarda il legno o come è composto, ma gli infissi. Poi non si può costruire un telaio per un'apertura di 40x90 come se fosse un finestrone 300x50, come è successo a me. Con tutti gli inconvenienti del caso. Chi costruisce, credo, si deve anche preoccupare della funzionalità, o no? Per quello che costano tali opere devono anche avere una famiglia adeguata. Che poi siano efficaci per altri motivi, come la chiusura precisa, devio dirti che anche il falegname a un chilometro da me li fa uguale. Cone le macchine di oggi. E costano molto meno.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Porte, finestre, balconi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group