utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
intonaco di calce o di cemento?

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Opere di finitura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Lun Dic 11, 2006 4:26 pm    Oggetto: intonaco di calce o di cemento? Rispondi citando

L'intonaco, quello strato di malta spesso un paio di centimetri che ricopre le pareti ed i muri sia orizzontali (solai) che verticali, può essere fatto con vari materiali. La base principale è un legante (cemento o calce o entrambi), poi la sabbia (sempre più fine per gli strati superficiali) e l'acqua: nulla più.
Secondo come si debba intervenire l'intonaco può essere a più strati, così anche la finitura a vista può essere realizzata con metodi e materiali differenti.
Che succede con il cemento? L'impasto diventa molto resistente, molto più che con la calce, ma anche più soggetto a muffa perchè meno poroso e quindi maggiormente capace di trasmettere il calore (dunque è un ponte termico). Inoltre impiega meno tempo per indurire.
Viceversa la calce conferisce all'impasto una maggiore lavorabilità, ma è molto più sfarinoso e poroso. In compenso difficilmente conferisce alla parete la qualità negativa di ponte termico con l'esterno e, pertanto, l'umidità non si trasforma in muffa sulla superficie a vista.
Secondo i casi si può scegliere la tipologia più adatta.
Sarebbe meglio usare la calce per i soffitti, ma bisogna tener conto della base su cui va applicato: qualora vi siano vecchi intonaci la calce potrebbe staccarsi nel tempo crollando a terra, o in testa all'ignaro abitante del vano. Per tale ragione consiglio di usare sempre almeno una parte anche di cemento.
Se necessario, per esempio su travi di ferro dove notoriamente l'intoncao si lesiona, si può usare un pò di colla o di resina aggiunta all'impasto dell'intonaco tradizionale.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
laki
nuovo ospite


Registrato: 07/08/07 18:00
Messaggi: 8
Località: roma

MessaggioInviato: Mer Ago 08, 2007 6:40 am    Oggetto: vecchie case Rispondi citando

Dunque le vecchie case con intonaco di calce non erano sbagliate. Io pensavo che si trattasse solo di scarsità dei materiali presenti nell'epoca della costruzione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
yan
esperto


Registrato: 19/06/07 15:45
Messaggi: 40
Località: bologna

MessaggioInviato: Dom Set 21, 2008 2:13 pm    Oggetto: mescolare calce e cemento Rispondi citando

Mio padre, muratore, mi ha insegnato che va sempre bene mescolare calce e cemento nella stessa malta.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Opere di finitura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group