utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
troppa polvere nella demolizione

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Demolizioni muri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
naderctoll
nuovo ospite


Registrato: 25/07/06 09:52
Messaggi: 3
Località: Albania

MessaggioInviato: Gio Lug 05, 2007 8:45 am    Oggetto: troppa polvere nella demolizione Rispondi citando

Ho un problema di polvere nella demolizione di vecchi muri pericolanti. Come risolvo anche per non creare fastidi ai vicini di casa che non dicono nulla, ma vedo che corrono spesso a chiudere le finestre (e forse hanno ragione)?
_________________
Marketing Horses
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
edile51
esperto


Registrato: 29/06/07 14:32
Messaggi: 110
Località: Frosinone

MessaggioInviato: Ven Lug 06, 2007 2:48 pm    Oggetto: acqua Rispondi citando

Devi polverizzare dell'acqua con appositi diffusori. In questo modo mentre la polvere si alza le goccioline d'acqua la riportano a terra eliminando ogni problema. Per far questo occorre una persona con il tubo di gomma mentre altri operai demoliscono, altrimenti la polvere si alza in un batter d'occhio senza rimedio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kant
esperto


Registrato: 02/08/07 01:21
Messaggi: 104
Località: arezzo

MessaggioInviato: Gio Dic 13, 2007 4:33 pm    Oggetto: scomposizione Rispondi citando

Invece di demolire in modo traumatico (sbattendo a terra le pietre, i mattoni o addirittura le travi dei solai), usa il sistema della scomposizione: prendi un pezzo per volta e lo depositi a terra. E' un pò più faticoso, ma alla fine vedrai che ti ritroverai un cantiere in ordine e non un cumulo di macerie e polvere dovunque.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gazebo
esperto


Registrato: 17/06/07 00:17
Messaggi: 39
Località: modena

MessaggioInviato: Gio Giu 12, 2008 7:18 am    Oggetto: rete Rispondi citando

Bisogna usare una protezione attorno all'impalcatura, un telo o una rete di plastica fitta.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ladus
esperto


Registrato: 18/05/07 01:19
Messaggi: 55
Località: Perugia

MessaggioInviato: Ven Mag 20, 2011 2:35 pm    Oggetto: scomposizione Rispondi citando

Bisogna usare la regola della scomposizione e il posizionamento a terra dei conci. E' un po' più faticoso e lento come lavoro ma si rispettano i vicini. Poi i conci si possono meglio riutilizzare perchè verrebbero sistemati secondo le grandezze. Nelle demolizioni non è giusto abbandonare i materiali usati e comprarne di nuovi. Rispettiamo il lavoro precedente e il nostro ambiente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Speranza
editore


Registrato: 20/05/11 06:52
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Ven Dic 06, 2013 10:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera a tutti. A proposito di polvere, proprio in questi giorni, di fronte a casa mia che e' situata in pieno centro abitato e' stata abbattuta una vecchissima casa di 3 piani da anni disabitata e pericolante. La distanza che delimita le due costruzioni e' costituita dalla strada di circa 4 mt. che attraversa il paese. Dall'inizio settimana e' partita la demolizione ma, dopo un paio di giorni durante i quali sono state abbattute le solette interne, e' cominciato il vero dramma della polvere. Praticamente i muri perimetrali della casa, sono stati abbattuti con una tecnica, a mio avviso,
da trogloditi. Premetto che attorno alla costruzione da demolire non e' stato allestito nessun ponteggio, nessun telo di protezione, nessun tunnel per scaricare i detriti ma solamente delle recinzioni amovibili per barrare la strada (anche queste senza segnalazioni luminose) ma soltanto con un foglietto di ordinanza di chiusura della strada per 5 gg. emessa dall'Ufficio Tecnico Comunale (che guarda caso e' lo zio del Direttore dei lavori).
Quindi la tecnica della demolizione e' avvenuta attraverso una benna manovrabile da terra sulla quale sono saliti due operai con delle mazze e picconi che colpo dopo colpo hanno abbattuto i muri perimetrali facendo cadere a terra, da un'altezza di 10 metri, tutti i grossi pezzi di detriti provocando uno scenario di polvere inimmaginabile. Lascio a voi l'immagine di questa scena con le conseguenze devastanti per casa mia
(che modestamente e' una bella casa ben tenuta ma che ora ha cambiato connotati).
Dopo aver portato a conoscenza della ASL, Vigili Urbani, e Sindaco del Comune delle metodiche utilizzate per la demolizione mi e' stato risposto da parte della ASL che non c'erano tecnici a disposizione per un controllo immediato, da parte dei Vigili che non era compito loro intervenire per bloccare i lavori e da parte del Sindaco che avrebbe fatto a suo tempo intervenire gli organi preposti (come avrete sottinteso, non ho interpellato il Tecnico Comunale per il motivo che ho accennato inizialmente). Nel frattempo i lavori sono continuati fino alla totale demolizione con un ammasso di detriti alti come una montagna accumulati su una via laterale della strada comunale. E a me, a questo punto, non e' rimasto che impugnare scopa e tubo dell'acqua con tanta rabbia in corpo.
Ora io chiedo, se qualcuno vuole essere tanto gentile di
illustrarmi se queste sono le metodiche che normalmente vengono utilizzate per le demolizioni nei centri urbani o se invece (come penso)
ci sono delle tecniche che possano salvaguardare anche coloro che devono subire questi disagi. Per quello che riguarda invece, gli organi preposti da me interpellati, lascio a voi giudicare il loro comportamento.
Scusate il mio sfogo ma, veramente sono nauseata per questi soprusi.
Grazie e buona serata a tutti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
edile51
esperto


Registrato: 29/06/07 14:32
Messaggi: 110
Località: Frosinone

MessaggioInviato: Dom Dic 08, 2013 10:04 am    Oggetto: disordine e polvere Rispondi citando

L'Italia è un paese disordinato, nel senso che non si capisce, spesso, a chi tocchi intervenire per un problema evidentissimo anche agli occhi dei bambini. Non ti consiglio, per lo stesso motivo, rivolgerti alla Procura, ma spero che tu abbia fatto delle foto, potrebbero servirti se, come ritengo, la stessa procedura di demolizione sia usata per ricostruire. Nel centro storico si scompone, non si abbatte, per il motivo che le case sono addossate le une alle altre ed è facile provocare danni ai vicini, anche strutturali. Non ne parliamo se si è in zona sismica.
I comuni italiani sono covi di personaggi che pensano ai fatti propri e se ne fregano altamente del bene comune. Il tuo caso si ripete ogni giorno, specialmente nei piccoli centri abitati. Sono le mazzette che fanno girare i lavori pubblici e privati, non il diritto. Bisogna ricordarsene al momento di votare.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Demolizioni muri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group