utenti online
www.softwareparadiso.it Forum Index
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   SearchSearch   MemberlistMemberlist   UsergroupsUsergroups   RegisterRegister 
 ProfileProfile   Log in to check your private messagesLog in to check your private messages   Log inLog in 
scabrezza

 
Post new topic   Reply to topic    www.softwareparadiso.it Forum Index -> Software tecnico
View previous topic :: View next topic  
Author Message
abis
esperto


Joined: 12 Apr 2007
Posts: 47
Location: trapani

PostPosted: Fri Mar 28, 2008 5:20 pm    Post subject: scabrezza Reply with quote

Ho scaricato e provato il software vostro FOGNES per calcolare le fognature. Vorrei sapere come avete introdotto nella formula la scabrezza di cui non vedo traccia tra i dati.
Back to top
View user's profile Send private message
staff
Site Admin


Joined: 15 Oct 2006
Posts: 982

PostPosted: Mon Mar 31, 2008 4:14 pm    Post subject: scabrezza e formula di calcolo Reply with quote

Ti riporto quanto viene detto anche nella pagina del software per il calcolo delle fogne.
La formula utilizzata da FOGNES per ottenere la velocità dei liquami, e quindi il diametro nominale dei tubi, è quella del Kutter:
v=100/(1+m/Sqr(r))*Sqr(r*j)
in cui
v è la velocità;
m è il coefficiente di scabrezza impostato a 0.35;
r raggio del tubo in metri;
j pendenza del tratto di fognatura;
Sqr è il simbolo della radice quadrata.
Tale formula viene descritta anche nella relazione.
Per quanto riguarda la scabrezza si è adottato un valore medio evitando di farlo scegliere all'operatore tra una moltitudine di coefficienti corrispondenti a numerosissime situazioni diverse e dipendente, pertanto, non solo dal materiale delle tubazioni. Questo anche perchè la sperimentazione pratica, al riguardo, non è ancora esauriente ed esistono tabelle di vari enti nazionali molto differenti tra loro.
FOGNES prende il valore medio indicato dalla ATV tedesca considerando anche che l'influenza dei fattori di disturbo (camerette d'ispezione, giunti, cedimenti, movimenti laterali dei condotti, depositi sul fondo, grasso e sostanze biologiche sulle pareti, ecc.) è 10 volte superiore a quella della scabrezza del materiale e della superficie interna dei tubi a contatto con i liquami.
Tutto questo è stato dedotto dal manuale FOGNATURE di Mario Di Fidio - Pirola Editore (in particolare nel capitolo "Problemi di moto permanente uniforme").
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Back to top
View user's profile Send private message Visit poster's website
aberdon
editore


Joined: 27 Jul 2007
Posts: 18
Location: New Zealand

PostPosted: Tue May 06, 2008 3:13 pm    Post subject: scabrezza Reply with quote

La scabrezza è solo un valore teorico in quanto sono troppo importanti gli altri fattori che provocano un diverso fluire dei liquami nelle tubazioni, invece che il tipo di materiale.
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic    www.softwareparadiso.it Forum Index -> Software tecnico All times are GMT + 1 Hour
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group