utenti online
Indice del forum
Forum
sezione di
www.softwareparadiso.it
software, servizi, informazioni sull'edilizia e la casa
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
la dose d'acqua negli impasti

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Calcestruzzo e malta
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
lellocast
Site Admin


Registrato: 21/11/05 16:15
Messaggi: 573

MessaggioInviato: Sab Ago 26, 2006 10:29 am    Oggetto: la dose d'acqua negli impasti Rispondi citando

Se ci ci mantiene vicino allo 0,5 nel rapporto di acqua e cemento nell'impasto per la malta (e ciò vale anche per il calcestruzzo), si previene il fenomeno del ritiro che si ha con la presa. Vale a dire che, quando l'acqua si asciuga ed il cemento indurisce, diventando come una pietra da cui ha avuto origine, gli spazi prima occupati dalle gocce diventano dei microscopici e molteplici forellini vuoti nel corpo del materiale. Allora è possibile, anzi molto propabile che, per mancanza di elasticità, si generino delle vere e proprie fessure anche capillari che, però, rovinano l'aspetto e le capacità statiche di ciò che si è composto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
staff
Site Admin


Registrato: 15/10/06 11:02
Messaggi: 980

MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2007 4:29 pm    Oggetto: lavorazione della malta Rispondi citando

Una malta molto lavorata, ossia che sia stata lisciata molto a lungo in superficie, difficilmente si lesionerà, anche per il ritiro, durante l'asciugatura e la fase di presa del cemento. Per tale ragione, oltre al rapporto importantissimo acqua/cemento vicino allo 0,5 (l'acqua la metà del cemento) bisogna sempre considerare la lavorazione. Nel caso del calcestruzzo un buon vibratore dovrebbe aumentare la chiusura dei pori nel conglomerato. Attenzione, però, a non vibrare troppo perchè le parti più pesanti potrebbero scendere nella parte bassa della cassaforma rovinando l'impasto, la miscela e la capacità portante della struttura.
_________________
software: www.softwareparadiso.it/catalogo.htm
----------
consulenze tecniche: www.softwareparadiso.it/studio/consulenza.htm
----------
editing manoscritti: www.softwareparadiso.it/studio/letteratura/scrittori/aiuto_prezzi.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
lenora
affezionato


Registrato: 24/06/07 23:50
Messaggi: 21
Località: gioia del colle

MessaggioInviato: Ven Apr 11, 2008 7:45 am    Oggetto: acqua Rispondi citando

Con l'acqua metà, in peso, del cemento difficilmente si riesce a lavorare l'impasto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Calcestruzzo e malta Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group